La chiamano 'torta del tabaccaio' e l'ingrediente segreto ti lascerà senza parole: vedrai che dessert da veri intenditori

ricetta torta tabaccaio

La torta del tabaccaio con un ingrediente che sorprende - buttalapasta.it

  • facile
  • 50 minuti
  • 1 Persone
  • n.d.

Ha un aroma intenso e un gusto unico: la torta del tabaccaio è rustica e semplice ma stupisce e piace a chi ama i sapori avvolgenti. Ha un nome decisamente particolare: si chiama torta del tabaccaio e vien da chiedersi cosa c’entra questa figura con una preparazione di cucina. In realtà molto, perché è presente un ingrediente che ha a che fare proprio con il tabaccaio. L’aspetto di questa torta è basic e a prima vista sembra una semplice torta al cioccolato. Infatti lo è, il cioccolato è l’ingrediente che le dona l’inprinting del gusto e del colore. Ma non è il protagonista di questa preparazione. Quello che rende questo dolce particolare e speciale è la presenza di un ingrediente segreto, che non si vede a prima vista, ma fa sentire il suo aroma intenso. Si tratta del tabacco, da qui l’attinenza con il tabaccaio. Non quello contenuto nelle sigarette, però. Esiste il tabacco alimentare e si può reperire nei negozi più forniti, fisici e online. Si tratta delle foglie di tabacco essiccate, pure e non trattate. Ne basta una piccolissima quantità per garantire un aroma intenso e unico. Ecco allora come realizzare la torta del tabaccaio e stupire chiunque l’assaggerà, soprattutto chi ama i sapori decisi e desidera sperimentare nuove sensazioni.

La torta del tabaccaio: ingredienti e preparazione

Buona per la colazione, così da iniziare la giornata con un sapore energico e forte, la torta del tabaccaio può essere anche un ottimo dessert: l’aroma speciale racchiude tutta la sua bontà.
ricetta torta tabaccaio

Il tabacco alimentare come ingredienti in cucina – buttalapasta.it

Ingredienti

  • Farina 00 150 g
  • uova 4
  • Burro 200 g
  • Zucchero semolato 130 g
  • Lievito per dolci 8 g
  • Cacao amaro 30 g
  • Cioccolato fondente al 55% 150 g
  • Tabacco alimentare q.b.
  • Sale 1 pizzico

Preparazione

  1. La prima cosa da fare è fondere il cioccolato a bagnomaria o nel forno a microonde e poi lasciarlo intiepidire.

  2. In una ciotola unire il burro, che deve essere a temperatura ambiente e quindi morbido, con lo zucchero fino a formare una crema. Per far questo meglio usare le fruste elettriche.

  3. Unire il pizzico di sale e incorporare prima 2 uova continuando a mescolare. Quando si saranno completamente assorbite proseguire unendo il cioccolato fuso e le altre 2 uova. 

  4. Quando il composto si presenta ben amalgamato si passa ad inserire la farina setacciata insieme al lievito e il cacao. In ultimo aggiungere un po' di tabacco alimentare. Ne basta poco, poco più di un pizzico.

  5. Mescolare e poi procedere a versare il composto in uno stampo da 22 cm di diametro foderato con carta da forno o in alternativa imburrato e leggermente infarinato.

  6. Livellare e passare in forno dove dovrà cuocere in modalità statica a 180° per circa 40 minuti. 

  7. Fare la prova stecchino per accertarsi che la cottura sia terminata e se dopo averlo inserito lo stecchino uscirà asciutto allora la torta è pronta.

Parole di Romana Cordova