Patate al forno ripiene

Patate al forno ripiene

  • facile
  • 1 ora e 15 minuti
  • 4 Persone
  • 190/porzione

Patate al forno ripiene

Sul fatto che la ricetta delle patate al forno ripiene rappresenti un vero peccato di gola non si discute. Semplici da realizzare, costituiscono un secondo di verdura jolly adatto ad ogni occasione. Estremamente facili da preparare, le patate al forno ripiene di mozzarella, sono stuzzicanti già alla sola vista per la loro filantezza, ma il formaggio non è il solo ingrediente a renderle tanto gustose. Le patate al forno, insaporite con la pancetta e ripiene con una serie di ingredienti, non lasciano spazio a dubbi: impossibile non fare il bis. Non solo, sono talmente versatili da poter essere preparate anche con gli avanzi o con tutto ciò che sia presente al momento all’interno del frigorifero. Ovviamente nulla vieta di creare una variante adatta a chi non mangi carne o pesce: anche le patate al forno ripiene vegetariane sono in grado di appagare il palato. Il procedimento sottostante prevede che gli ortaggi vengano precotti in forno: potrete anche optare per le patate ripiene da bollite e solo successivamente poste all’interno dell’elettrodomestico per favorire, anche in questo caso, la riduzione del tempo di cottura. Se siete stanchi delle solite patate al forno provate queste!

Ingredienti

Preparazione

  1. Spazzolate le patate con l’apposita spazzola per eliminare le tracce di terra. Lavatele sotto il getto dell’acqua corrente ed asciugatele bene con della carta assorbente da cucina.
  2. Mantenendo la buccia, infilzatele con i rebbi di una forchetta e trasferitele all’interno di una teglia da forno rivestita di carta stagnola o carta forno.
  3. In alternativa è possibile sbucciarle, ma nel caso in cui provengano da agricoltura biologica sarebbe un vero peccato non approfittare delle sostanze nutritive contenute nella buccia
  4. Fatele cuocere a 220°C, in forno già caldo, per circa 40 minuti. Al termine dovranno risultare morbide all’interno.
  5. Una volta cotte fatele raffreddare un po’, quindi tagliatele a metà nel senso della lunghezza e scavatele l’interno, con un cucchiaino, raccogliendo la polpa in una ciotola.
  6. Mescolate la polpa di patate raccolta con il burro e del prezzemolo precedentemente lavato, asciugato e tritato e regolate di sale e pepe. Dovrete ottenere un impasto omogeneo.
  7. Potete anche utilizzare diverse altre erbe aromatiche quali la salvia ed il rosmarino, ad esempio
  8. Con l’aiuto di un cucchiaino, farcite le patate svuotate trasferendole, man mano, in una teglia imburrata, le une accanto alle altre.
  9. Cospargete le patate in superficie con la mozzarella sfilacciata ed infornate di nuovo fino a che il formaggio non si sarà sciolto.
  10. Nel frattempo, in un pentolino senza grassi fate soffriggere la pancetta fino a che risulterà molto croccante.
  11. Estraete la teglia contenente le patate dal forno ed aggiungete 2 fettine di pancetta su ognuna di esse, quindi servite.

Varianti delle patate al forno ripiene

Una delle varianti più gettonate è quella che vuole le patate al forno ripiene di prosciutto e mozzarella: mescolate la polpa delle patate con prosciutto e mozzarella tritati grossolanamente, quindi farcitele e fate cuocere in forno rispettando i tempi riportati sopra. Per gli amanti dei piatti rustici ecco le patate al forno ripiene di salsiccia: fatene rosolare in un tegame 150 gr – sbrisciolata – unitela alla polpa di patate e proseguite come sopra. Le patate al forno ripiene di speck e formaggio meritano una possibilità: gli amici apprezzeranno di certo. Photo by George Wesley & Bonita Dannells / CC BY

Parole di Paoletta

Da non perdere