Calamari piccanti con la pancetta

calamari piccanti con la pancetta

  • facile
  • 20 minuti
  • 6 Persone
  • 395/porzione

I calamari piccanti con la pancetta sono un saporito piatto di pesce perfetto per chi pensa che i prodotti del mare siano troppo magri, senza neanche un pochino di colesterolo. Scherzi a parte, tali persone esistono tali, ma abbiamo voluto presentarvi questo piatto perchè il risultato di questa strana combinazione è molto gustoso, e una volta tanto può essere l’alternativa ai calamari fritti; per equilibrarli potreste serviteli con un accompagnamento di verdure fresche.

Ingredienti

  • 3 kg. di calamari medi puliti
  • 1 ettogrammo di pancetta tesa
  • 3 o 4 scalogni, o cipollotti
  • un po' di peperonino rosso piccante secco sbriciolato q.b.
  • sale q.b.

calamari piccanti con la pancetta

Preparazione

  1. Lavate i calamari e asciugateli per bene, usando la carta da cucina.
  2. Tagliate i tentandoli a pezzetti e il corpo ad anelli.
  3. Tagliate le fette di pancetta a strisce di circa 3 cm. di lunghezza, cuocetela in una padella dal fondo pesante, fino a quando non sara dorata e croccante.
  4. Togliete la pancetta dalla padella e mettetela a perdere l’eccesso di grasso su carta da cucina.
  5. Spolverate i calamari con un po’ di sale facendo in modo di distribuirlo uniformemente.
  6. Scaldate bene il grasso prodotto dalla pancetta e fatevi rosolare per circa 3 minuti gli scalogni, il peperoncino e i calamari.
  7. Servite questo piatto di pesce immediatamente, distribuendovi sopra i pezzetti di pancetta cotti in precedenza.
Foto di bsk244

Parole di GIeGI

Da non perdere