Cosciotto di agnello alle erbe

cosciotto di agnello alle erbe

  • facile
  • 1 ora e 30 minuti
  • 6 Persone
  • 222/porzione

L’agnello non può mancare sulle nostre tavole il giorno di Pasqua e noi vi proponiamo un arrosto saporitissimo con una croccante crosta di lardo e trito di erbe aromatiche. Un secondo importante, che vede protagonista l’agnello, come da tradizione, che farà una bellissima figura in tavola.

Ingredienti

  • 1 cosciotto d'agnello da 1,5 Kg
  • 150 gr di lardo a fette
  • 3 fette di pan carrè
  • rosmarino q.b.
  • timo q.b.
  • salvia q.b.
  • vino bianco q.b.
  • 1 spicchio di aglio
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

cosciotto di agnello alle erbe

Preparazione

  1. Salate e pepate il cosciotto di agnello che avrete tirato fuori dal frigo 3 ore prima e avvolgetelo con le fettine di lardo, premendo con le mani per farlo aderire bene e fissate con lo spago da cucina.
  2. Mettete il cosciotto di agnello in una teglia unta con 3 cucchiai di olio e infornate per 5 minuti a 230°, irrorate con un bicchiere di vino.
  3. Lasciate evaporare il vino, girate il cosciotto, abbassate a 180° e fate cuocere per 50 minuti.
  4. Sfogliate un rametto di timo e due di rosmarino, spellate l’aglio e tritatelo, quindi mettete tutto nel mixer, insieme a due fette di pancarrè, del sale e pepe.
  5. Sfornate, togliete lo spago, spolverizzate con il trito aromatico, premendolo con un cucchiaio.
  6. Infornate di nuovo per circa 20 minuti, sotto al grill per circa 3, sfornate, tagliate e servite.
  7. Servite questo cosciotto di agnello alle erbe con patate al forno oppure con una fresca insalata verde.
 
Foto di Jax House

Parole di Paoletta

Paoletta è stata collaboratrice di Buttalapasta dal 2008 al 2011, spaziando tra tutte le tipologie di ricette, dai primi ai contorni, dai secondi ai dolci.