Crema di carciofi e gamberetti

Cep and artichoke velouté, sautéed scallop from Miyagi and shrim

  • facile
  • 1 ora
  • 4 Persone
  • 150/porzione

Vi presentiamo la crema di carciofi e gamberetti, una deliziosa vellutata preparata con ingredienti ipocalorici e quindi ideale per mantenersi in forma e che potrete realizzare rapidamente. La ricetta di questo piatto profumato è facilissima, ottima e di grande effetto: si tratta di una crema a base di verdura e pesce, che potrete servire anche in tazze da brodo e arricchire come suggerito con guarnizioni che fanno scena o seguendo la vostra fantasia.

Ingredienti

  • 4 carciofi
  • burro q.b.
  • 12 gamberetti
  • 30 gr di farina
  • 3 dl di latte scremato
  • 5 dl di brodo vegetale
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 1/2 limone
  • sale q.b.

Cep and artichoke velouté, sautéed scallop from Miyagi and shrim

Preparazione

  1. Private i carciofi delle foglie esterne, dei gambi e delle spine, affettateli e metteteli nel tegame con un po’ di burro, 1 dl di acqua e un pizzico di sale.
  2. Cuoceteli a fuoco basso per 20 minuti a recipiente coperto.
  3. Sciogliete pochissimo burro in un tegamino e unite la farina.
  4. Diluite con il latte e portate lentamente ad ebollizione, mescolando in continuazione.
  5. Frullate i carciofi e il loro fondo di cottura, uniteli alla crema di latte, aggiungete il brodo e portate ad ebollizione.
  6. Unite il prezzemolo tritato, lasciate sobbollire per 5 minuti e togliete dal fuoco.
  7. Scottate i gamberetti sgusciati per 4 minuti in acqua salata e scolateli.
  8. Versate la crema di carciofi nelle tazze, sistemate al centro di ogni porzione 3 gamberetti e decorate con le strisce di scorza di limone.
  9. A piacere potete aggiungere un pizzico di cumino.
 
Foto di Hubert Wong

Parole di Waly

Da non perdere