Fagiolini al burro

Fagiolini al burro

  • facile
  • 30 minuti
  • 4 Persone
  • 95/porzione

fagiolini al burro

La ricetta dei fagiolini al burro è un grande classico della cucina italiana e non solo, un’idea gustosa per insaporire questi legumi e accontentare chi non li ama semplicemente bolliti o per riciclarli il giorno dopo, se non li avete mangiati tutti, e avere un contorno quasi pronto. Questa è una delle tante ricette con i fagiolini, veloce e facilissima, basterà farli saltare in padella o in un wok, con il burro e l’aglio, aggiungendo un po’ di peperoncino e del basilico fresco sminuzzato. Se li fate per i bambini e non gradiscono l’aglio, sostituitelo con la cipolla, se sono troppo piccoli e non fate loro mangiare piatti piccanti, potete usare della paprika dolce o del coriandolo in polvere.

Ingredienti

  • 800 gr di fagiolini
  • 3 spicchi di aglio
  • 80 gr di burro
  • qualche foglia di basilico fresco
  • peperoncino q.b.
  • 1 cucchiaio di parmigiano grattugiato
  • sale e pepe q.b.

fagiolini al burro

Preparazione

  1. Pulite e lavate i fagiolini.
  2. Fateli bollire in acqua leggermente salata e scolateli al dente.
  3. Nel frattempo sbucciate l’aglio e tagliatelo a pezzetti, fatelo imbiondire in padella con il burro e un pizzico di sale e pepe.
  4. Aggiungete i fagiolini tagliati in due, il peperoncino e il basilico lavato e tritato finemente, mescolateli al condimento di aglio e burro, fate saltare il tutto per due minuti, in modo che si amalgamino i sapori e l’aglio si abbrustolisca leggermente senza bruciare.
  5. Prima di servirli ben caldi, aggiungete il parmigiano grattugiato e fatelo sciogliere sul fornello ancora caldo, poi procedete con una nuova spolverata di pepe.
 

Varianti

I fagiolini fanno parte delle leguminose, li trovate in tarda primavera e in estate, ma con le moderne tecniche di coltivazione, anche in altre stagioni, noi vi suggeriamo di usarli nel loro periodo naturale, magari mescolati con altre verdure o legumi della stessa stagione, come i piselli o le fave, sono deliziosi con i peperoni, per un contorno anche colorato e, ancora una volta, appetibile per i bambini. Ma alle versioni vegetariane di questa ricetta potete aggiungere quelle arricchite da salumi, innanzitutto i fagiolini in padella con prosciutto, cotto o crudo, i fagiolini con pancetta o con salame e ancora, un’idea meravigliosa è quella di aggiungere in padella della carne secca di maiale o cinghiale, o molto più semplicemente, dei bocconcini di pollo, ancora meglio se marinati con il curry, o del tonno in scatola. In questo caso serviteli poi con del riso basmati al limone per un piatto unico semplice e appetitoso. Un ottimo abbinamento potrebbe poi essere quello di far saltare con i fagiolini anche dei funghi con aggiunta di prezzemolo. Infine vi suggeriamo di aggiungere alla ricetta dei fagiolini al burro anche solo della scorza di limone per alleggerirne il gusto, o dei semi di sesamo, per dare un tocco di etnicità al vostro contorno. Provate anche a far saltare nel burro delle mandorle o dei pinoli prima di aggiungere i legumi. Se non amate il burro o volete stare più leggeri potete provare anche la ricetta dei fagiolini in padella.  

Altre ricette con i fagiolini

Vi suggeriamo altre preparazioni di piatti con i fagiolini, provatele e ne avrete grande soddisfazione, a cominciare dalla più semplice: Fagiolini al naturale Fagiolini con il pomodoro Fagiolini gratinati Fagiolini e carote con prosciutto cotto Insalata di fagiolini ricca Insalata di uova e fagiolini Trenette al pesto con fagiolini e patate  
Foto di Faythe Saxton

Parole di Manuela Deleo