Fagottini di melanzane

fagottini di melanzane 1

  • facile
  • 50 minuti
  • 4 Persone
  • 250/porzione

Fagottini di melanzane da portare come ricco contorno, ma anche come secondo piatto. L’abbinamento verdure e carne è perfetto e questo piatto è anche molto coreografico da presentare, nonostante sia veramente molto facile. Il ripieno di carne di tacchino è leggero, la salsa di pomodoro rende tutto più morbido. Inoltre potete preparare tutto con anticipo e poi scaldare in forno all’ultimo momento.

Ingredienti

  • 4 melanzane grandi
  • 150 gr di carne macinata di tacchino
  • 50 gr di mortadella
  • grana padano grattugiato q.b.
  • 2 uova
  • 1 salsiccia
  • prezzemolo tritato q.b.
  • aglio tritato q.b.
  • 250 gr di passata di pomodoro
  • 1 cipollina
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • noce moscata q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

fagottini di melanzane 1

Preparazione

  1. Lavate e pulite le melanzane, poi riducetele a fettine, cospargetele di sale e lasciate scolare il liquido di vegetazione.
  2. Intanto mescolate la carne macinata con la salsiccia, la mortadella, una manciata di grana, un uovo e un tuorlo, il prezzemolo, la noce moscata, il sale e il pepe.
  3. A piacere potete aggiungere mandorle tritate.
  4. Asciugate le melanzane e friggetele nell’olio, facendole dorare uniformemente.
  5. Lasciate asciugare su carta assorbente.
  6. Sovrapponete le fettine fritte e croce, poi mettete al centro un po’ di ripieno, chiudete i fagottini e chiudete con uno stuzzicadenti.
  7. Fate soffriggere la cipollina tritata con l’olio, poi unite il passato di pomodoro, salate e pepate.
  8. Mettete i fagottini in una pirofila, coprite con la salsa e infornate per mezz’ora a 175 °.
 
Foto di Jo Stockton

Parole di Paoletta

Da non perdere