Frittata con cipolla e guanciale al pomodoro

Frittata con cipolla e guanciale al pomodoro

  • facile
  • 20 minuti
  • 4 Persone
  • 210/porzione

Preparare la frittata con cipolla e guanciale al pomodoro è facile e veloce. Questa frittata è un secondo piatto molto saporito da cucinare in due fasi: da una parte cipolle, guanciale e salsa di pomodoro insaporiti nel burro, dall’altra uova sbattute; alla fine unite il tutto e cuocete la frittata in padella. Si tratta quindi di una specie di frittata di cipolle rivista, arricchita di ingredienti saporiti.

Ingredienti

  • 4 uova
  • 50 gr di burro
  • 2 cipolle bianche
  • 150 gr di guanciale
  • 2 cucchiai di passata di pomodoro
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Olio di oliva q.b.

frittata di cipolle con guanciale 1

Preparazione

  1. Mettete il burro in una padella, fatelo fondere e fatevi soffriggere la cipolla tagliata ad anelli sottili e il guanciale a listarelle.
  2. Fate rosolare una decina di minuti, aggiungete la passata di pomodoro.
  3. Alzate la fiamma e fate addensare il sugo.
  4. A piacere potete unire una manciata di pinoli.
  5. Spegnete e lasciate intiepidire.
  6. Nel frattempo sbattete le uova con sale e pepe, unite alla cipolla e al guanciale.
  7. In una padella fate scaldare l’olio e versatevi il composto di uova.
  8. Fate cuocere la frittata da un lato per una decina di minuti, fino a che sarà dorata.
  9. Giratela e fate cuocere per 5 minuti.
  10. Ponete la frittata su carta assorbente da cucina per asciugare l’olio in eccesso e servite.
 
Foto di Alexander Staubo

Parole di Deborah Di Lucia