Frittelle di Marzapane

marazapane fritto dolci carnevale

  • media
  • 1 ora e 30 minuti
  • 6 Persone
  • 460/porzione

Per delle dolcissime frittelle di Carnevale vi proponiamo di friggere il marzapane (o pasta di mandorle come dir si voglia). Questa ricetta, che vi permetterà di preparare dei golosi dolci di Carnevale, è molto facile, ed è di origine araba, precisamente l’abbiamo trovata in un ricettario algerino, ma come tutti i dolci arabi è per chi ama il dolce, decisamente dolce. Serviti con del tè alla menta questi dolcetti diventano una perfetta merenda da Mille e una notte.

Ingredienti

  • 250 g. di marzapane o pasta di mandorle
  • 1 cucchiaio di acqua di rose o di acqua di fior d’arancio
  • 200 g. di Maizena
  • 2 tuorli d’uovo
  • 1 pizzico d sale
  • olio di arachide monoseme q.b.
  • zucchero a velo vanigliato q.b.

marazapane fritto dolci carnevale

Preparazione

  1. Lavorate la pasta di mandorle con l’acqua di rose o di fior d’arancio per profumarla e ammorbidirla, poi con le mani formate 18 palline di forma sferica.
  2. Lasciatele riposare a temperatura ambiente.
  3. Preparate una pastella con i tuorli d’uova, la Maizena e l’acqua necessaria ad ottenere un composto fluido e molto denso, aggiungete il sale e lasciatela riposare almeno mezz’ora.
  4. Fate scaldare abbondante olio di arachide in una padella con i bordi alti, o ancora meglio in un tegame piccolo.
  5. Tuffate le palline di marzapane nella pastella, scolatele e friggetele fino a quando saranno dorate.
  6. Toglietele dal fuoco e mettetele a perdere l’ecesso di unto sulla carta da cucina.
  7. Spolverate con lo zucchero a velo o ancora meglio rotolate nel medesimo. Servite subito ben calde queste frittelle con il profumo dell’oriente.
  8. A piacere distribuiteci sopra delle foglioline di menta fresca.
Foto di stu_spivack

Parole di GIeGI

Da non perdere