Fasolari gratinati

Fasolari gratinati

  • default-difficolta
  • default-
  • 1 Persone
  • n.d.

I fasolari sono dei molluschi bivalvi molto saporiti; di solito vengono consumati crudi o utilizzati in piatti di frutti di mare misti. Questa ricetta propone di gratinare i fasolari in forno, aromatizzati molto semplicemente, per gustare a pieno il loro sapore di mare.

Ingredienti

  • 20 fasolari
  • 4 cucchiai di pangrattato
  • 1 manciata di foglie di prezzemolo
  • 1 spicchio d’aglio
  • 10 cucchiai di olio d’oliva
  • sale q.b.
  • pepe nero macinato o pestato al momento

Preparazione

Lavate accuratamente i fasolari, apriteli a crudo (scartate ovviamente quelli già aperti), e togliete il sacchetto nero all’interno e mezza valva.  
Tritate il prezzemolo e l’aglio, e mescolateli con il pangrattato, il sale e il pepe. Uniteli all’olio d’oliva e amalgamate il tutto, per ottenere un impasto morbido. Distribuite l’impasto sopra i fasolari.  
Deponete i fasolari in una teglia, e cuoceteli in forno caldo per circa 20 minuti. Se non stessero ben fermi nella teglia, stendete sul fondo della teglia uno strato di sale grosso.  
Potete preparare questa ricetta utilizzando anche dei tartufi di mare, canolicchi e cozze di grandi dimensioni.  
Foto da ghostrider1970.altervista.org, www.flickr.com/photos/alexcastelli, nuke.dalmar-poisson.com

Parole di GIeGI

Da non perdere