Insalata di baccalà, arance e olive

insalata di baccalà con olive e arance

  • media
  • 30 minuti
  • 4 Persone
  • 550/porzione

Se avete a disposizione del buon baccalà, un’idea fresca e leggera per utilizzarlo in cucina è certamente l’insalata di baccalà con arance e olive nere. Il baccalà è il pesce con il più basso contenuto di grassi e che meglio si presta a piatti semplici, ma saporiti come quello che vi proponiamo.

Ingredienti

  • 1/2 kg di baccalà
  • 3 arance grandi
  • 1/2 cipolla rossa di Tropea
  • 24 olive nere denocciolate
  • 2 cucchiai di prezzemolo tritato
  • 1 uovo sodo
  • 2 cucchiai di aceto delicato (di Sherry o mela)
  • 2 cucchiai di aceto di vino bianco o rosso
  • 3 cucchiai di succo di arancia
  • 8 cucchiai di olio d’oliva extra vergine
  • sale e pepe q.b.

insalata di baccalà con olive e arance

Preparazione

  1. Ammollate il baccalà per almeno 48 ore cambiando l’acqua di frequente
  2. Mettete il baccalà in un tegame coperto di acqua fredda e portatelo ad ebollizione
  3. Coprite e spegnete il fuoco
  4. Lasciatelo riposare per 10 minuti
  5. Toglietelo dall’acqua e mettetelo a raffreddare su un piatto
  6. Pulitelo eliminando la pelle e le lische e rompendolo in scaglie
  7. Il baccalà si sminuzza con le mani
  8. Sgusciate l’uovo e tagliatelo a spicchi o a cubetti
  9. Pelate al vivo le arance
  10. Mischiate il succo d’arancia, l’olio e l’aceto per formare un condimento
  11. Aggiustate su un piatto da portata le arance e la cipolla tagliata fine
  12. Aggiungete le olive il baccalà, l’uovo a fette e il prezzemolo
  13. Per arricchire il piatto potete grattuggiare un po' di scorza di arancia prima di servire
  14. Versate sopra il condimento, poi lasciate riposare 5 minuti prima di servire.
 
Foto di Claudia Fornellidisalvataggio  
Questa ricetta può essere anche fatta usando il baccalà crudo affettato sottilmente, come in questa ricetta per il carpaccio di baccalà; in questo caso potete prima farlo marinare con parte del condimento.

Parole di GIeGI

Da non perdere