Melone al Porto

Melone al Porto

  • facile
  • 15 minuti
  • 4 Persone
  • 54/porzione

Il melone può diventare un gustoso antipasto anche senza essere accompagnato dal solito prosciutto crudo, questa ricetta infatte propone un accostamento nuovo con il vino Porto. Il risultato è un antipasto leggerissimo, fresco, e veloce da preparare, ma adatto anche ad un pranzo elegante. Invece del Porto potete anche usare il Marsala.

Ingredienti

  • 1 melone a polpa arancione maturo
  • 2 bicchierini di vino Porto
  • Foglioline di menta fresca

melone al porto

Preparazione

  1. Lavate il melone, asciugatelo, tagliatelo a metà ed eliminate i semi usando un cucchiaio.
  2. Fate delle sottili incisioni nella polpa dei due mezzi meloni realizzando un motivo decorativo.
  3. Versate un bicchierino di Porto in ciascuna e mettete a riposare in frigo per un quarto d’ora.
  4. Al momento di servire decorate con qualche fogliolina di menta.
    Per una presentazione più raffinata potete anche trasformare la polpa del melone in palline usando uno scavino, oppure servire i mezzi meloni in due coppe piene di ghiaccio tritato.
 
Foto di Artizone

Parole di GIeGI