Spaghetti alla tunisina

Spaghetti con frutta secca

Foto Shutterstock | Yalcin Sonat

  • facile
  • 5 minuti
  • 1 Persone
  • n.d.

Gli spaghetti alla tunisina con la frutta secca si realizzano con una ricetta facile e sfiziosa che sorprende per la sua semplicità e gusto. Di solito si usano le nocciole per prepararla, ma vanno bene anche gherigli di noce, gli arachidi o i pistacchi tostati; volendo li potete anche mischiare per portare in tavola un primo piatto velocissimo e veramente unico.  

Ingredienti

  • spaghetti 300 gr
  • frutta secca briciolata (noci, nocciole, arachidi o pistacchi) 50 gr
  • aglio 1 spicchio
  • peperoncino piccante q.b.
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale q.b.

Preparazione

  1. In una padella fate indorare lo spicchio di aglio con il peperoncino.

  2. Lessate gli spaghetti in abbondante acqua salata e scolateli al dente seguendo le tempistiche suggerite sulla confezione.

  3. Aggiungete all'olio caldo e insaporito dall'aglio la frutta secca sbriciolata e fatela tostare un paio di minuti.

  4. Aggiungete la pasta e fate insaporire per qualche minuto. Servite in tavola caldissimo.

Parole di Anita Borriello

Appassionata di libri e computer: unisce l'amore per entrambi studiando Informatica Umanistica presso l'Università di Pisa. Lavora dal 2003 come Redattrice e Copywriter scrivendo testi per numerose testate online. Lettura, scrittura e tiro con l'arco sono le sue più grandi passioni.