Omelette di patate con formaggio e spinaci

Omelette di patate con formaggio e spinaci

  • default-difficolta
  • default-
  • 1 Persone
  • n.d.

 omelette Una ricetta per  una insolita omelette; il ripieno presentato infatti in questa ricetta può essere variato a vostro piacimento: al posto della Feta può essere utilizzato qualsiasi altro formaggio, per esempio il gorgonzola, e gli spinaci possono essere sostituiti con i broccoli. Abbinate un vino bianco corposo, come il Fiano di Avellino.

Ingredienti

  • 12 uova
  • 2 pomodori spellati, senza semi
  • burro 75 g
  • 6 patate
  • 3 spicchi di aglio
  • 1 cucchiaino di paprica
  • pepe q.b.
  • formaggio Feta 125 g
  • spinaci piccoli 225 g
  • 1 cucchiaino di semi di finocchio
  • 4 cucchiai di yogurt naturale

Preparazione

Preparate gli ingredienti per l’omelette: tagliate i pomodori e le patate a dadini. Scaldate 2 cucchiai di burro in una padella e cuocetevi le patate per circa 8 minuti, tenendo il fuoco basso e mescolando continuamente. Quando saranno pronte mettetele in una terrina. Cuocete nella stessa padella per due minuti l’aglio schiacciato, i pomodori e la paprica e aggiungete alla terrina con le patate. In una scodella sbattete le uova e conditele con il pepe, incorporate alle verdure e amalgamate bene. Sbollentate gli spinaci per 1 minuto, solo per avvizzirli; scolateli, risciacquateli sotto l’acqua fredda e tamponateli con della carta da cucina. Unitevi la Feta, lo yogurt e i semi di finocchio. In una padella piccola antiaderente scaldate un cucchiaio di burro, distribuendovi un quarto del composto di patate e uova; friggete per circa 2 minuti fino a che l’omelette non sarà pronta. Trasferite la frittatina subito in un piatto da portata e farcitela con un quarto del preparato con gli spinaci, poi ripiegatela a metà, sopra al ripieno. Ripete fino ad ottenere 4 omelette.

Parole di Dolcezzuola

Da non perdere