Piselli stufati

piselli stufati

  • facile
  • 40 minuti
  • 4 Persone
  • 165/porzione

I piselli stufati sono un contorno semplice, veloce e molto gradito in genere anche dai bambini. Ricchi di proprietà benefiche e nutrizionali, questi legumi però vengono impiegati solo per un’unica ragione: dare colore ai piatti. In realtà sono molto versatili in cucina e si prestano a tante preparazioni, per essere consumati da soli oppure per sughi per la pasta, contorni per carne, pesce e formaggio. Quesa ricetta prevede pochissimi ingredienti, tra cui i piselli appunto e la pancetta affumicata a dadini; potete variare il piatto e sostituire la pancetta con il prosciutto.

Ingredienti

  • 600 gr di piselli
  • 100 gr di pancetta affumicata a dadini
  • 1 cipolla piccola
  • olio extravergine d' oliva q.b.
  • sale q.b.

piselli stufati

Preparazione

  1. Se i piselli sono freschi sgranateli, sciacquateli e lasciateli sgocciolare bene.
  2. Pulite la cipolla e tagliatela a fettine sottili.
  3. Mettete dell’olio in una casseruola capiente e fate rosolare la cipolla e la pancetta tagliata a dadini.
  4. Aggiungete i piselli, mescolate e fateli saltare per qualche minuto a fuoco dolce.
  5. Salate e aggiungete un mestolo di acqua calda.
  6. Cuocete i piselli a fuoco dolce coprendo la pentola con un coperchio per 20 minuti.
  7. Prima di servire potete aggiungere a piacere una manciata di pinoli.
Se volete gustare altri piatti con i piselli vi suggeriamo queste ricette: Piselli in umido Piselli e pancetta Piselli alla francese Torta salata di piselli e gorgonzola Zuppa di piselli alla menta Piselli e funghi Foto di mpetitchou

Parole di Alessandra Grechi

Da non perdere