Radicchio al lardo

Radicchio al lardo

  • facile
  • 20 minuti
  • 4 Persone
  • 119/porzione

Il radicchio al lardo è un contorno gustoso della cucina veneta: non è eccessivamente pesante, almeno non quanto ci si possa aspettare. I grammi di lardo utilizzati sono pochi e si sposano benissimo con il sapore del radicchio e del cipollotto, rigorosamente crudi. Questa preparazione richiede pochissimo tempo, quello per lavare il radicchio e per far sciogliere il lardo con aceto in padella.

Ingredienti

  • 200 gr di radicchio
  • 20 gr di lardo
  • 1 cipollotto a fette sottili
  • Aceto q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

radicchio al lardo

Preparazione

  1. Pulite e lavate con cura il radicchio, e lasciatelo sgocciolare per bene.
  2. In una padella mettete il lardo tagliato a dadini, lasciandolo sciogliere ma evitando che si colorisca.
  3. Versate l’aceto, sale e pepe e spegnete il fuoco.
  4. Disponete il radicchio tagliato a listarelle e il cipollotto affettato in una ciotola e condite l’insalata con il preparato con il lardo.
  5. Mescolate bene e servite.
  6. A piacere potete aggiungere noci tritate.

Parole di Deborah Di Lucia