Rape gratinate con zafferano

rape gratinate allo zafferano

  • facile
  • 30 minuti
  • 2 Persone
  • 68/porzione

Prepriamo le rape gratinate con zafferano; questo piatto può essere gustato come contorno ma anche come secondo piatto. Infatti la rapa è un ortaggio conosciuto da millenni ed è privo di grassi e colesterolo, contiene solo 28 Kcal per 100 grammi ed è ricchissimo di acqua. Anticamente si mangiava più frequentemente, mentre oggi si tende a privilegiare soprattutto le foglie e non la radice carnosa, che invece noi utilizzeremo in questa ricetta.

Ingredienti

  • 300 gr di rape
  • 1 dl di latte
  • 1/2 bustina di zafferano
  • 1 foglia di alloro
  • 1 cucchiaio di pangrattato
  • 1 cucchiaio di parmigiano grattugiato
  • 10 gr di burro
  • sale q.b.

rape gratinate allo zafferano

Preparazione

  1. Pulite le rape, lavatele per bene ed asciugatele.
  2. Tagliatele a rondelle spesse 1/2 centimetro; poi mettetele in una teglia, aggiungete il latte, la foglia di alloro, lo zafferano ed il sale e cuocete per un quarto d’ ora a fuoco medio.
  3. Scolate le rape e mettetele in una teglia, spolverizzatele col parmigiano grattugiato ed il pangrattato mescolati ed aggiungete il burro a pezzettini.
  4. Mettete la teglia nel forno già caldo a 220° e lasciate gratinare per una decina di minuti; togliete dal forno, fate intiepidire e servite.
  5. Guarnite a piacere con foglie di alloro e bacche di ginepro.
Foto di Stacy Spensley  

Parole di Waly

Da non perdere