Sformato di pesce

sformato di pesce

  • facile
  • 1 ora
  • 4 Persone
  • 160/porzione

Vi presento la ricetta per lo sformato di pesce, che potrete realizzare con il pesce arrostito che più preferite, ma anche con gli avanzi di pesce bollito, che risulterà più buono se lo ripasserete e insaporirete in padella. La ricetta di questo gustoso secondo è molto semplice da preparare ed è un ottimo pasto light se avrete voglia di mantenervi leggeri e non vorrete esagerare con i grassi o con alimenti ipercalorici, soprattutto nel periodo di prova costume per l’estate o dopo le feste; inoltre vi consiglio di provarla perchè il pesce è un’ottima fonte di fosforo e vitamine per l’organismo e si dovrebbe mangiare spesso durante la settimana.

Ingredienti

  • 400 gr di pesce arrostito
  • 100 gr di mollica di pane
  • 4 uova
  • latte q.b.
  • 50 gr di parmigiano grattugiato
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • fagiolini bolliti q.b.

sformato di pesce

Preparazione

  1. Spellate e togliete le lische al pesce.
  2. Frullatelo con la mollica di pane bagnata al latte e strizzata, il parmigiano e i tuorli d’uovo.
  3. Montate a neve gli albumi con un pizzico di sale, uniteli al composto di pesce, salate e pepate.
  4. Imburrate uno stampo per plum cake da un litro, versatevi il composto e cuocete nel forno a bagnomaria per 40 minuti a 180°.
  5. Sformate e servite il vostro secondo piatto decorando a piacere, ad esempio con dei fagiolini bolliti.
Foto di David Danzig

Parole di Waly

Da non perdere