Spinaci ricchi

spinaci ricchi 1

  • facile
  • 30 minuti
  • 4 Persone
  • 56/porzione

Un’altra facile idea per un contorno per il pranzo di Natale: spinaci arricchiti con uvetta e pinoli. Questo contorno si adatta benissimo agli arrosti soprattutto a quelli di carne bianca, ma può anche dare un contrappunto dolce ad un sapido zampone o cotechino.

Ingredienti

  • 1,2 kg di spinaci freschi
  • 80 gr di uvetta
  • 50 gr di pinoli (ma se abbondate male non è)
  • 80 gr di burro
  • sale q.b.
  • noce moscata q.b. (opzionale)
  • pepe nero macinato o pestato al momento q.b.

spinaci ricchi 1

Preparazione

  1. Pulite e poi lavate con cura gli spinaci, dato che tendono ad essere pieni di sabbia.
  2. Mettete gli spinaci in una casseruola senza aggiungere nulla, e fate cuocere coperto.
  3. Mescolate di frequente, e se asciugassero troppo unite un po’ di acqua calda.
  4. Metteteli da parte senza scolarli.
  5. Mettete l’uvetta in ammollo in acqua tiepida.
  6. A momento di servire, fate fondere il burro in un tegame, fate rosolare un attimo i pinoli, poi unite gli spinaci e l’uvetta.
  7. Salate, pepate, e, se la usate, spolverate con la noce moscata.
  8. A piacere potete aggiungere noci tritate finemente.
  9. Fate cuocere pochi minuti, per permettere agli spinaci di insaporirsi.
  10. Servite questi spinaci ricchi in un piatto caldo.
 
Foto di Alpha

Parole di GIeGI

Da non perdere