Ravioli ai carciofi

Ravioli ai carciofi

  • facile
  • 1 ora
  • 4 Persone
  • 425/porzione

I ravioli ai carciofi vi piaceranno per il ripeino delicato e saporito allo stesso tempo e per il condimento goloso che vi proponiamo con la besciamella e i pomodori. I carciofi sono tra le verdure più versatili e hanno un gusto veramente particolare e raffinato, quindi non è difficile rendere gradevole un piatto preparato con queste verdure. Il tocco che aggiunge qualcosa è la maggiorana fresca.

Ingredienti

  • 350 gr di pasta fresca all'uovo
  • 5 carciofi puliti
  • 1 limone
  • 1 piccola cipolla tritata
  • 1 spicchio d'aglio tritato
  • 40 gr di parmigiano grattugiato
  • 50 gr gr di ricotta
  • olio extravergine
  • 1 ciuffo di prezzemolo tritato
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • 1 rametto di maggiorana
  • 1 cipollotto
  • 4 pomodori
  • 1 hg di besciamella
  • qualche foglia di basilico
  • q.b. di sale
  • q.b. di pepe

ravioli ai carciofi

Preparazione

  1. Preparate il ripieno, per prima cosa dividete i carciofi in spicchi sottili, tuffateli in acqua acidulata con il succo di limone per non farli annerire.
  2. Rosolateli in un tegame con 3 cucchiai d’olio, la cipolla e l’aglio.
  3. Salate, pepate, versate il vino bianco e fate evaporare.
  4. Aggiungete il prezzemolo tritatocoprite il tegame e fateli cuocere, coperti, per 15 minuti.
  5. Una volta tolti dal fuoco, passateli al mixer e metteteli in una ciotola con la ricotta, il parmigiano grattugiato, l’uovo, la maggiorana e mescolate bene il tutto.
  6. Lasciate amalgamare bene i sapori del ripieno e preparate il condimento.
  7. Lavate e tagliate i pomodori a pezzi e fateli stufare 5 minuti in una padella con un cipollotto tritato fine.
  8. Intanto preparate la besciamella seguendo la nostra ricetta.
  9. Stendete la pasta in una sfoglia sottile e componete i vostri ravioli.
  10. Mentre li cuocete completate il condimento, mescolando la besciamella con i pomodori e aggiungendo un po’ di pepe e il basilico.
  11. Scolate i ravioli, conditeli e gustateli caldi, se volete spolverizzando con un po’ di parmigiano.
Foto di Jemima’s Photos

Parole di Manuela Deleo