Magatello con salsa

Magatello con salsa

  • default-difficolta
  • default-
  • 1 Persone
  • n.d.

magatello Il magatello, taglio bovino di prima categoria, è difficilmente reperibile nelle macellerie, ma se vi dovesse capitare non perdete l’occasione, anche perchè è una parte ricchissima di vitamine e proteine. Essendo però asciutta non si adatta a grigliate, piuttosto meglio usarla per brasati o arrosti, vista la sua forma allungata che si presta a questo tipo di preparazioni.  

Ingredienti

  • magatello 800 g
  • pomodorini 400 g
  • olive verdi denocciolate 400 g
  • verdure miste per brodo (carota, cipolla, sedano ed erbe aromatiche)
  • 1 spicchio di aglio
  • pangrattato 50 g
  • fior di capperi 40 g
  • origano
  • olio di oliva
  • pepe
  • sale

Preparazione

 
Mettete 3 litri di acqua in pentola, aromatizzando le con verdure da brodo. Mettetevi il magatello e portate ad ebollizione. Lasciate per un’ora e mezza, poi spegnete e lasciate raffreddare, lasciando la carne nell’acqua di cottura. Nel frattempo scolate le olive e sbucciate l’aglio, mettete tutto insieme nel frullatore con 3 cucchiai di acqua e frullate fino ad ottenere un composto cremoso, poi unite a filo un paio di cucchiai di olio di oliva. Portate il forno a 180°, poi lavate a asciugate i pomodori, tagliateli a metà e metteteli in una placca foderata di carta da forno. In una ciotola mescolate i capperi con il pangrattato, salate, pepate e unite due cucchiai di olio; mescolate e distribuite il composto sui pomodori, infornate e lasciate gratinare per 20 minuti. Scolate la carne e asciugatela, tagliatela a fettine e mettetela nei piatti, poi cospargetela con un cucchiaio di salsa alle olive, mettete accanto i pomodori gratinati e servite. Foto da https://labelleauberge.blogspot.com

Parole di Paoletta

Da non perdere