Anello di pomodoro in gelatina

Anello di pomodoro in gelatina

  • default-difficolta
  • default-
  • 1 Persone
  • n.d.

tomatoes Decorando questo piatto con crescione e uova di quaglia, otterrete una bellissima portata estiva e allegra, adatta per una cena in piedi all’aperto.

Ingredienti

  • passata di pomodoro 1 l
  • colla di pesce 20 g
  • cipolla 100 g
  • 1 spicchio di aglio
  • olio di oliva 2 cucchiai
  • un cucchiaio di aceto di vino bianco
  • la buccia grattugiata e il succo di un limone
  • un mazzetto di crescione
  • 1 foglia di alloro
  • uova di quaglia
  • sale
  • pepe

Preparazione

Mettete la cipolla a rosolare nell’olio e aggiungete anche l’aglio, l’alloro, il pomodoro, sale e pepe e lasciate sul fuoco per un quarto d’ora. Passate la salsa ottenuta al setaccio e versatela direttamente in una casseruola che rimetterete a bollire fino a che non si sarà ridotta di un quarto. Ammollate la colla di pesce in acqua fredda e dopo averla strizzata lasciatela sciogliere nella salsa. Unite l’aceto, la buccia di limone e lasciate insaporire ulteriormente un paio di minuti, poi versate il succo di limone, mescolate e versate in uno stampo ad anello. Lasciate raffreddare e poi lasciate in frigo per almeno 3 ore. Sformato su un piatto da portata e poi guarnite con il crescione e le foglie di quaglia.

Parole di Paoletta

Da non perdere