Conchiglioni al ragù bianco

Conchiglioni al ragù bianco

  • default-difficolta
  • default-
  • 1 Persone
  • n.d.

conchiglioni al ragu bianco  
I conchiglioni sono un formato di pasta che si presta molto alla realizzazione di piatti di pasta al grill, come i conchiglioni al forno con piselli e funghi. Il ragù bianco poi sarà la gioia di chi è intollerante al pomodoro, cosa non molto rara ormai. Ovviamente per il ragù scegliete della carne di ottima qualità, in questa ricetta viene fatto con manzo, maiale e pancetta. Potete servire questo piatto anche come piatto unico.  

Ingredienti

  • conchiglioni grossi 380 g
  • carne di manzo 300 g
  • carne di maiale 300 g
  • pancetta 80 g
  • burro 80 g
  • olio extravergine di oliva
  • brodo di carne
  • vino bianco
  • odori sedano, carota
  • 2 cipolle
  • panna da cucina
  • 3 foglie di alloro
  • parmigiano grattugiato

Preparazione

 
1. Mettete a scaldare 3 cucchiai di olio in un tegame di coccio insieme al burro. Preparate un battuto con gli odori (anche le due cipolle) e mettete a rosolare con la pancetta, poi aggiungete la carne tritata, mescolate e lasciate rosolare. Aggiungete la carne macinata, mescolate e fate colorire.  
2. Sfumate con il vino bianco, fate evaporare e salate. Aromatizzate con l’alloro e fate cuocere per 90 minuti, bagnando con del brodo di tanto in tanto. Togliete poi l’alloro e aggiungete 3 cucchiai di panna.  
3.Cuocete i conchiglioni, scolateli al dente e metteteli a raffreddare in un canovaccio pulito. Riempite i conchiglioni con il ragù e metteteli in tegliette individuali.  
4. Condite con il ragù rimasto, arricchite con parmigiano e passate sotto al grill per 10 minuti, poi servite.

Parole di Paoletta