Rana pescatrice in salsa rosa

Rana pescatrice in salsa rosa

  • default-difficolta
  • default-
  • 1 Persone
  • n.d.

Una raffinata ricetta per preparare la rana pescatrice, detta anche coda di rospo, perfetta da preparare per il pranzo per la Festa della Mamma. Infatti la saporita salsina in cui è cotta la rana pescatrice ha il colore delle rose.

Ingredienti

  • 1,5 kg. di rana pescatrice o coda di rospo
  • 5 cl. di Cognac
  • 5 cucchiai di olio d’oliva extra vergine
  • 1 cipolla
  • 3 spicchi di aglio
  • 40 cl. di vino bianco sec, di ottima qualità non quello dei cartoni
  • 1 lattina piccola di concentrato di pomodoro
  • 200 ml. di panna da montare
  • pepe q.b.
  • sale q.b.

Preparazione

 
Pulite la cipolla e l’aglio, e tritateli.  
Eliminate la lisca e la pelle, se presenti, della rana pescatrice, e tagliatela a bocconcini. Fate rosolare i pezzetti di pesce nell’olio, bagnate con il Cognac e fate infiammare.  
Aggiungete l’aglio e la cipolla tritata nel tegame con il pesce, e poi il concentrato di pomodoro diluito con il vino, Salate e pepate.  
Coprite e fate cuocere una ventina di minuti.  
Togliete il coperchio e fate cuocere ancora 5 minuti, per addensare la salsina. Unite la panna, mescolate e servite.  
Potete accompagnare questa coda di rospo o rana pescatrice in rosa con riso pilaf o cotto in bianco, o se siete abbastanza cosmopoliti, con delle fettuccine all’uovo.  
Foto da galaxie.75cl.com, www.fiutaprezzi.com, www.luding.ru

Parole di GIeGI

Da non perdere