Medaglioni fritti di tacchino con melanzane

Medaglioni fritti di tacchino con melanzane

  • default-difficolta
  • default-
  • 1 Persone
  • n.d.

medaglioni di tacchino con melanzane I medaglioni fritti di tacchino con melanzane è un secondo piatto completo a base di carne e verdure. Il piatto si compone di fette di tacchino e melanzane fritte, dopo la panatura con farina, uovo e pangrattato, sovrapposte a comporre una specie di panino. Le fette composte vanno poi messe in una pirofila e infornate dopo una spolverata di parmigiano grattugiato perché si fonda in forno. Il risultato è una specie di parmigiana a base di carne e melanzane. Se volete, potete aggiungere un letto di pomodori nella pirofila, da far gratinate in forno prima della cottura delle fette.

Ingredienti

  • 8 fette di petto di tacchino
  • 2 melanzane o 1 melanzana tonda grande
  • 2 uova
  • 8 cucchiai di pangrattato
  • 50 g di parmigiano grattugiato
  • 3-4 cucchiai di farina
  • Olio per friggere
  • Sale
  • Pepe

Preparazione

Tagliate le fette di petto di tacchino molto sottili, poi infarinatele e passatele prima in uovo sbattuto e poi nel grattato. Mettete olio per frittura in una padella, fate scaldare l’olio per poi friggere le fettine. 
 
Dopo aver tagliato le melanzane a fette spesse circa 1 cm, ripetete la stessa operazione fatta per il tacchino. Salate poi tutte le fette, sia di tacchino che di melanzane.  
 
Dopo aver fritto il tutto, unite le fette di carne a due a due, mettendo in mezzo una fetta di melanzana. Fissatele poi con un stuzzicadenti. 
 
Mettete le fette in una pirofila, spolverizzatele con il parmigiano grattugiato e un poco di pepe, e infornatele per 10 minuti in forno preriscaldato a 180°. 
 
Servite caldo o anche tiepido, l’importante è che il formaggio sia ancora abbastanza filante. 
 
Foto da www.ginodacampo.co.uk

Parole di Deborah Di Lucia

Da non perdere