Rotolo di coniglio

rotolo di coniglio

  • default-difficolta
  • default-
  • 1 Persone
  • n.d.

rotolo di coniglio  
La particolarità di questo rotolo di coniglio è che viene servito con delle ciliegie scaldate sul fuoco, tocco che darà al piatto oltre che colore anche un sapore diverso e dolce, che alleggerirà quello del coniglio. Questo secondo è un ottima alternativa per chi non ama l’agnello per il pranzo di Pasqua.

Ingredienti

  • un coniglio disossato
  • prosciutto crudo 60 g
  • timo, dragoncello, salvia e rosmarino
  • aglio
  • sherry secco
  • ciliegie 200 g
  • burro 40 g
  • sale
  • pepe

Preparazione

 
1. Mettete il coniglio su un foglio di carta da forno. Tritate il prosciutto insieme alle erbe aromatiche e il fegatino del coniglio e spalmate tutto sulla parte interna.  
2. Legate con lo spago, salate e pepate e mettete a rosolare in una grossa noce di burro in cui avrete fatto dorare 2 spicchi di aglio. Bagnate con lo sherry, sfumate e infornate quindi per 40 minuti a 160°.  
3. Togliete la carne dal forno, aggiungete le ciliegie snocciolate e lasciate ammorbidire a fiamma bassa per 5 minuti. Una volta tagliato il rotolo servite con le ciliegie.

Parole di Paoletta

Da non perdere