Crostata di fragole al balsamico

Crostata di fragole al balsamico

  • default-difficolta
  • default-
  • 1 Persone
  • n.d.

Ecco la crostata di fragole al balsamico, inteso come aceto balsamico, una torta insolita e raffinata. Il sapore delle fragole viene esaltato dall’aceto balsamico, dal pepe nero e da qualche fogliolina di basilico, mentre il lato dolce è dato solo da poca marmellata, quindi alla fine è poco calorica e per nulla stucchevole. Se poi volete osare, potreste proporla anche come un antipasto, e sarete sicuramente meno ovvi del menù del prossimo “pranzo reale”.  

Ingredienti

  • un rotolo di pasta sfoglia pronto di forma rotonda
  • 1/2 kg. di fragole
  • marmellata di frutti rossi a piacere (es. ciliegie, fragole, lamponi) q.b.
  • aceto balsamico q.b.
  • pepe nero macinato o pestato al momento
  • qualche fogliolina di basilico

Preparazione

1. Stendete la pasta sfoglia in una teglia ricoperta da carta forno o imburrata. Ricopritela con un foglio di alluminio e dei fagioli o le speciali biglie di porcellana, per non farla rialzare, e poi cuocetela in forno a 150 gradi per 20/25 minuti.  
2. Quando la pasta sarà cotta toglietela dal forno ed eliminate il foglio che la ricopriva. Lasciatela raffreddare e mettetela su un piatto da portata.  
3. Ricoprite il fondo della pasta sfoglia con uno strato di marmellata di frutti rossi.  
4. Lavate le fragole, tagliatele in 2 o in quattro se sono gradi, e disponetele sulla pasta sfoglia. Conditele con qualche goccia di aceto balsamico e una spolverata di pepe macinato o pestato al momento.  
5. Servitela subito decorando con qualche foglia di basilico fresco.

Parole di GIeGI

Da non perdere