Il galateo a tavola: cosa fare e cosa non fare

Il galateo a tavola: cosa fare e cosa non fare

2 di 5

2 di 5



Organizzare una cena o un pranzo

galateo tavola 22

Iniziamo dagli inviti che devono giungere agli ospiti almeno una settimana prima. Mai invitare per telefono o a voce perchè si rischia di essere vaghi ed imprecisi, quindi, è preferibile un invito scritto, inviato per posta o consegnato a mano; è anche accettabile l’invito proposto tramite posta elettronica del quale, però, chiedete la conferma della lettura. È poi buona educazione rispondere al più presto possibile, sia nel caso di accettazione che di rifiuto. Decidete il numero di invitati in base alla dimensione del locale che utilizzerete, se avete una casa molto piccola non ha senso invitare una dozzina di persone ad una cena seduta. Per la buona riuscita della vostra cena/pranzo è importante scegliere con cura gli ospiti, evitando di invitare persone che notoriamente siano in cattivi rapporti tra loro. Infine predisponete il menu, tenendo conto di eventuali allergie/intolleranze degli ospiti (usando le ricette di Butta la pasta potete organizzare facilmente splendidi menu senza glutine o senza latticini), e scegliendo piatti che possano essere preparati in gran parte in anticipo, senza obbligare i padroni di casa a trafficare in cucina invece di intrattenersi con gli ospiti.

2 di 5

Pagina iniziale

2 di 5

Parole di GIeGI

GIeGI è stata collaboratrice di Buttalapasta dal 2008 al 2013, spaziando tra tutte le tipologie di ricette, con un occhio di riguardo a quelle della tradizione regionale.

© 2005-2020 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Buttalapasta, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.