Videoricetta delle pettole pugliesi salate

Le pettole sono palline di pasta lievitata che vengono fritte in abbondante olio caldo e appartengono alla tradizione pugliese, da presentare soprattutto durante le festività natalizie, ma in realtà arrivano a tavola tutto l’anno.Da Lecce a Taranto, da Brindisi a Foggia, le pettole vanno mangiate calde e riescono a conquistare tutti per via della loro morbida pasta racchiusa in una crosticina croccante.Per preparare le pettole pugliesi salate gli ingredienti sono: 500 g di farina, 50 g di lievito, 12 g di sale, 300 ml di acqua tiepida, acciughe q.b. e olio da frittura q.b.Presentate come antipasto, possono comunque essere servite anche alla fine del pasto ricoperte di miele o di zucchero.

Continua a leggere

Parole di

Da non perdere