Lo stoccafisso in umido dell’Artusi è una preparazione semplice ma molto saporita, perfetta da servire in questa stagione, magari accompagnata da una bella polenta. L’Artusi ritiene lo stoccafisso un piatto non adatto “agli stomaci deboli” e alle occasioni eleganti, ma forse il suo stoccafisso era molto diverso dal nostro o non prevedeva l’ammollo, visto che la ricetta originale richiede tre ore di cottura, mentre la nostra versione non arriva a ¾ d’ora e forse si dovrebbe ancora ridurre.  

Ingredienti

  • 400 g. di stoccafisso ammollato (noi abbiamo utilizzato quello di Cittanova RC, di eccellente qualità e perfettamente ammollato)
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 cucchiaio colmo di prezzemolo tritato
  • 1 bicchiere di salsa di pomodoro
  • 2 patate
  • olio d’oliva extra vergine q.b.
  • sale q.b.
Ricettari correlati Scritto da GIeGI

Preparazione

stoccafisso in umido 01

Eliminate le lische e la pelle dallo stoccafisso, e poi tagliatelo a pezzi regolari.

stoccafisso in umido 01

Mettete dell’olio d’oliva in una casseruola assieme allo spicchio di aglio pelato e schiacciato e al prezzemolo tritato. Fatelo rosolare per qualche minuto.

stoccafisso in umido 01

Gettate lo stoccafisso nella casseruola e fatelo insaporire per 5 minuti mescolando.

stoccafisso in umido 01

Versate la salsa di pomodoro nella casseruola, salate leggermente e portate ad ebollizione, riducete il fuoco e cuocete un quarto d’ora (ma per lo stocco di Cittanova si è rivelato anche troppo).

stoccafisso in umido 01

Sbucciate le patate, tagliatele a cubi regolari, lavatele ed unitele allo stoccafisso. Bagnate con un po’ di acqua tiepida e portate a cottura le patate. A fine cottura aggiustate di sale.

stoccafisso in umido 01

Servite questo saporito stoccafisso in umido caldo, accompagnandolo a piacere con polenta gialla o bianca.

Questo piatto è la ricetta n. 513 STOCCAFISSO IN UMIDO del libro dell’ArtusiLa scienza in cucina e l’arte di mangiar bene”.

FOTO DI GIeGI

Stoccafisso in umido