Marmellata di more, la ricetta col cioccolato fondente

Marmellata di more, la ricetta col cioccolato fondente
  • Commenta
  • Condividi
  • Email
  • Stampa

Marmellata di more col cioccolato fondente

Ecco la ricetta della marmellata di more che col cioccolato fondente si arricchisce di golosità. Raccogliere le more in questa stagione in cui maturano può essere una buona occasione per fare un pic nic all’aria aperta, ovviamente vicino a zone ricche di rovi. Fare una buona scorta di more, oltre che divertente ci servirà per fare un pieno di Vitamina C, Vitamina K e manganese, minerale essenziale di cui abbonda questa frutta.

Ingredienti per la marmellata di more col cioccolato fondente (dosi per 1kg di frutta fresca)

  • Marmellata di more e cioccolato
  • More passate al passaverdure
  • Marmellata in cottura
  • Aggiunta del cioccolato alla marmellata

  • 50 grammi di cioccolato fondente
  • 1kg di more mature
  • 1 limone
  • 500 grammi di zucchero di canna
  • Una busta di preparato alimentare per confetture a base di pectina (tipo Fruttapec 2:1)

Preparazione

  1. Lava le more molto accuratamente, leva il picciuolo e passale in un passaverdura raccogliendole in una pentola dai bordi alti.
  2. Spremi il limone e aggiungi il succo alle more.
  3. Mescola in una terrina il contenuto della busta a base di pectina per confetture con lo zucchero di canna.
  4. Aggiungi questa miscela alle more e accendi il fornello. Porta a ebollizione e prosegui la cottura mescolando per tre minuti a fuoco vivo.
  5. Leva dal fuoco, aggiungi il cioccolato fondente tritato grossolanamente e mescola per amalgamare bene e far sciogliere l’eventuale schiuma.
  6. Fai una prova per vedere se la densità della marmellata è giusta: mettine a raffreddare qualche cucchiaino su un piatto.
  7. Versa la marmellata immediatamente in vasetti di vetro sterilizzati e ben asciugati. Chiudi ermeticamente con dei tappi integri senza ammaccature e tienili capovolti fino a che non saranno freddi.

Questa frutta si sciupa velocemente una volta raccolta, ma non si può nemmeno mangiarne troppa perchè ha noti effetti lassativi, farne una marmellata è l’ideale per avere a disposizione una preziosa scorta di nutrienti durante l’inverno. Ci si possono anche farcire dei deliziosi biscottini di frolla.

Usando la pectina per favorire la gelatinificazione della marmellata (o confettura) durante la cottura, ci permetterà di far bollire solo per pochi minuti le more. Otterremo così una marmellata ricca di elementi nutritivi.

430

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Gio 08/09/2011 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici