Pasta olive e capperi

    photo-full
    Ecco la ricetta vegan per i vostri primi piatti cruelty free, la pasta con olive e capperi, squisita pasta fresca preparata ad arte senza uova e condita con un semplice ma saporito sugo. Questa invernale non è la stagione migliore per acquistare i pomodori, e infatti vi consiglio di utilizzare dei pelati in barattolo o una polpa di pomodori, magari preparata per qualche conserva durante la stagione estiva. Il vostro pranzo o la cena saranno ricchi di gusto e senza alimenti di origine animale.

    Ingredienti

    • 400 grammi di tagliatelle senza uova preparate seguendo la ricetta della sfoglia per le pezzole (segui questo link)
    • 800 grammi di pomodori pelati
    • 1 cucchiaio di origano
    • 100 grammi di olive nere denocciolate
    • 1 cucchiaio di capperi
    • 1 cipollotto
    • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
    • Sale
    • 1 peperoncino (facoltativo)
    Ricettari correlati Scritto da

    Preparazione

    1. Taglia le olive a rondelle e trita i capperi dopo averli sciacquati e asciugati.
    2. Togli le foglie sciupate al cipollotto e affettalo sottilmente. Mettilo in una padella insieme all'olio e fallo appassire dolcemente.
    3. Unisci poi i capperi e le olive, il peperoncino e l'origano. Fai insaporire.
    4. Aggiungi i pomodori pelati triturati e un bicchiere di acqua. Fai cuocere per 25 minuti.
    5. Metti abbondante acqua salata in una pentola e falla bollire, lessa la pasta e scolala al dente, falla ripassare in padella insieme al sugo di olive e capperi e servi caldissima.

     
    Per i tuoi primi vegan prova anche gli spaghetti integrali conditi con verza e pomodoro, semplici e gustosissimi.
     
    Foto di Altoid

    Pasqua 2017

     
     
     
     
     
    RICETTE PIU' POPOLARI
    DALLA CUCINA