Biscotti danesi allo zenzero

Biscotti danesi allo zenzero

Tempo:
9 h
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
4 Persone
Calorie:
80 Kcal/Porz

    I biscotti danesi allo zenzero sono dei deliziosi dolcetti perfetti da servire per l’ora del tè. Questi biscotti, molto noti nella Scandinavia e nei paesi anglosassoni, hanno un colore nocciola e uno spessore solitamente di 3 mm con un diametro di al massimo 5 cm. Se pensate che ci sia solo lo zenzero come spezia ad insaporire questo impasto di burro, farina, zucchero, miele e mandorle vi sbagliate: ci sono anche cannella e chiodi di garofano, ed in alcune varianti anche il cardamomo. Questi biscotti si differenziano per il loro sapore intenso, morbido e avvolgente. Preparateli per ritagliarvi un dolce momento da soli o da condividere con chi amate.

    Ingredienti

    Ingredienti Biscotti danesi allo zenzero per quattro persone

    • 600 g di farina
    • 250 g di zucchero
    • 250 g di mandorle spellate
    • 2 cucchiai di zenzero
    • 1 cucchiaio di bicarbonato
    • 250 g di burro
    • 150 g di miele
    • 1 cucchiaio di cannella
    • 2 cucchiai di chiodi di garofano ridotti in polvere

    Ricetta e preparazione

    Come fare i Biscotti danesi allo zenzero

    Sciogliete il burro a bagnomaria e amalgamatelo con lo zucchero fino a ottenere un composto cremoso.

    Aggiungete piano piano il miele e le mandorle tritate finemente, e man mano la farina.

    Aggiungete lo zenzero, la cannella e i chiodi di garofano con il bicarbonato, e continuate a mescolare. Se il composto dovesse risultare troppo duro unite un cucchiaio di latte mescolate bene.

    Formate con le mani un cilindro del diametro di circa 5 centimetri, avvolgetelo nella pellicola da cucina e mettete in frigorifero per tutta la notte.

    Tiratelo fuori dal frigorifero e tagliatelo a fette sottili dello spessore di massimo 3 millimetri utilizzando con un coltello ben affilato.

    Mettete i biscotti in forno a 200°C su una teglia imburrata o foderata di carta forno.

    Lasciate cuocere per 8/10 minuti senza farli imbrunire.

    Foto da Candice Cloete

    VOTA:
    4.6/5 su 5 voti