Flan di amaranto e verdure

    photo-full
    Con questa ricetta vogliamo introdurvi l’amaranto, un finto cereale che non contiene glutine e quindi è adatto ai celiaci. Parliamo di finto cereale perché l’amaranto sono i semi di una pianta che non appartiene alla famiglia botanica dei cereali, ma la sua composizione e la possibilità di ridurla anche in farina permette di utilizzarla in cucina come una fonte di proteine vegetale di carboidrati. L’amaranto è una pianta dai bellissimi fiori di un vivace colore viola e dalle bellissime foglie, che viene coltivata anche come pianta ornamentale.  

    Ingredienti

    • 100 g. di amaranto in semi
    • 1/2 litro di latte vaccino o di soia
    • 3 uova
    • 100 g. di champignon
    • 100 g. di cipolla
    • 100 g. di carote
    • 1 cucchiaino di prezzemolo tritato
    • olio d’oliva extra vergine q.b.
    • sale e pepe q.b.
    Ricettari correlati Scritto da

    Preparazione

    1) Preriscaldate il forno a 210 gradi.

    2) Cuocete l’amaranto in due volte e mezza il suo volume di acqua fredda.

    3) Pulite, lavate e tagliate a cubetti le verdure. Fatele stufare a fuoco moderato unendo solo poca acqua. Per circa 15 minuti.

    3) Sbattete le uova con il latte, salate e pepate, unite l’amaranto e le verdure tepide.

    4) Ungete 4 stampini tipo muffin e distribuiteci dentro equamente i composto a base di amaranto e verdure.

    5) Cucoete a bagnomaria nel forno caldo per circa 20 minuti.

    6) Capovolgete gli stampini su quattro piatti e servite, accompagnando con altre verdure o una salsa di vostro gusto.

    Pasqua 2017

     
     
     
     
     
    RICETTE PIU' POPOLARI
    DALLA CUCINA