Gelato di ciliegie

Gelato di ciliegie

Tempo:
30 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
4 Persone
Calorie:
236 Kcal/Porz

    Contro l’afa dei mesi estivi d’estate non c’è miglior rimedio di un fresco gelato di ciliegie fatto in casa, genuino e goloso, da proporre anche come dolce a fine pasto. Prepararlo in casa è semplice e possiamo usare indifferentemente ciliegie visciole, duroni o amarene. L’importante è usare frutta ben matura e sugosa, e se possibile da coltivazione biologica.

    Ingredienti

    Ingredienti Gelato di ciliegie per quattro persone

    • 200 gr di ciliegie già pulite
    • 150 gr di panna liquida
    • 150 gr di zucchero di canna integrale
    • 50 gr di vino rosso profumato

    Ricetta e preparazione

    Come fare il Gelato di ciliegie

    gelato di ciliegie 2

    Prendete le ciliegie, mondatele togliendo i piccioli e lavatele.

    Fate gocciolare accuratamente ponendole su di un canovaccio asciutto e pulito.

     Togliete il nocciolo avendo cura di serbare anche il succo.

    Passate al setaccio le ciliegie schiacciandole contro le maglie della retina. 

    Se disponete di un frullatore sarete agevolati in questo passaggio perchè potete porre la frutta nel bicchiere dell’elettrodomestico e frullare fino a ridurre tutto in crema.

    Unite gradualmente lo zucchero, poi la panna e infine il vino.

     Mescolate molto bene per miscelare gli ingredienti e versate nella macchina per fare il gelato.

    Consigli:

    Potete guarnire il gelato con qualche amarena sciroppata e una spolverata di granella tritata fine di nocciole. Per dare al gelato un tocco superbo cospargetelo di gocce di cioccolato fondente o una manciata di meringhe sbriciolate grossolanamente.

    Foto di sea turtle

    VOTA:
    4.8/5 su 3 voti

    Speciale Natale