Le dita della strega di Halloween

Le dita della strega di Halloween

Tempo:
1 h
Difficoltà:
Media
Porzioni:
8 Persone
Calorie:
460  Kcal/100gr

    Le dita della strega sono un’idea vincente per la festa di Halloween. Questa spaventosa ricetta farà rabbrividire i vostri bambini che, coinvolti durante la preparazione, rimarranno positivamente sorpresi da questo dolce! Come nella migliore tradizione dei film horror partendo da una base semplice, come quella di pasta frolla, applicando un po’ di fantasia e lasciando correre la creatività è possibile realizzare le dita della cattivissima strega di Halloween!

    Ingredienti

    Ingredienti Le dita della strega di Halloween per otto persone

    • 300 gr. di farina
    • 150 gr. di burro
    • 2 tuorli
    • 1 pizzico di sale
    • mandorle intere
    • acqua q.b.
    • 150 gr. di zucchero semolato
    • 1 uovo
    • scorza grattugiata di ½ limone da agricoltura biologica
    • pasta frolla
    • marmellata di fragole

    Ricetta e preparazione

    Come fare Le dita della strega di Halloween

    Iniziate preparando la pasta frolla che costituirà la base dei dolci.

    Versate la farina sulla spianatoia facendo la fontana. Versate al centro lo zucchero, la scorza di limone grattugiata e il sale.

    Prendete il burro freddo e tagliatelo a cubetti, poi deponetelo sulla farina.

    Usando solo la punta delle dita lavorate il tutto cercando di ottenere un insieme di briciole.

    Unite i tuorli e le uova, e sempre usando la punta delle dita amalgamate il tutto velocemente.

    Formate una palla con la pasta, avvolgetela con la pellicola alimentare e lasciatela riposare in frigorifero per minimo 30 minuti.

    Dopo aver lasciato riposare l’impasto della pasta in frigo, cominciate a lavorare la frolla.

    Tagliate dei pezzi di pasta frolla e create delle piccole strisce del diametro di circa un centimetro e mezzo. Tagliate ciascuna striscia in pezzi lunghi 6-7 centimetri e cominciate a modellare ciascun pezzo per creare un dito. Schiacciate leggermente la punta per creare lo spazio dell’unghia e, servendovi di un coltello, create le pieghette tipiche delle dita.

    Mettete una mandorla intera sulla punta di ogni dito e spolverate i biscotti con lo zucchero. Disponete i biscotti su una teglia imburrata ed infarinata oppure coperta con un foglio di carta da forno ed infornate a 180° per circa 10 minuti, fino a quando i biscotti saranno dorati.

    Mentre i biscotti sono in fase di cottura, sciogliete in un pentolino a fuoco basso, due cucchiai di marmellata di fragola diluiti con un po’ d’acqua per ottenere il “finto sangue” che renderà ancora più spaventosi i vostri biscotti! Il liquido andrà posto nel contorno delle unghie alla fine della cottura.

    Alcuni consigli

    Ecco alcuni consigli per rendere ancora più spaventosi i vostri dolcini, in una serata spaventosa come quella di Halloween una presentazione tetra e cupa non può mancare! Posizionate sul vostro tavolo una tovaglia arancione, poggiate le vostre dita sul bordo del tavolo (come per creare delle mani) ricoprendo l’estremità senza unghie con un pezzo di stoffa nera. Utilizzando questo piccolo trucchetto sembrerà che delle vere mani si stiano attaccando al tavolo! Per decorare la vostra tavola in maniera ancora più spaventosa potreste posizionare tra le dita un cervello creato con della panna cotta in salsa di melograno….noi della redazione abbiamo già i brividi!

    Foto di Blythebook

    VOTA:
    4.3/5 su 3 voti