Pasta infornata

Pasta infornata

    La pasta infornata è una ricetta originale differente dalla comune pasta al forno. Questa preparazione alterna la cottura in pentola e padella sul gas alla cottura in pirofila nel forno, che renderanno la vostra pietanza una vera bontà a cui nessuno dei vostri ospiti saprà resistere. Le polpette di carne a forma di nocciola che prepareremo, cospargeremo con il sugo e profumeremo con il pecorino e la ricotta faranno la gioia dei più piccoli della casa; il tutto vi verrà a costare meno di 8 euro e renderà tutti totalmente soddisfatti tanto da richiedere il bis.

    Ingredienti

    Ingredienti Pasta infornata

    • 300 gr di conchiglie rigate
    • 150 gr di salsiccia
    • 200 gr di polpa di cavallo macianta
    • 2 cucchiai di concentrato di pomodoro
    • 5 cucchiai di vino bianco secco
    • 1 uovo
    • prezzemolo q.b.
    • sale q.b.
    • 3 cucchiai di olio d'oliva
    • 3 cucchiai di pangrattato
    • 50 gr di pecorino grattugiato
    • 150 gr di ricotta
    • 5 cucchiai di aceto
    • basilico q.b.
    • 1 spicchio di aglio
    • pepe q.b.

    Ricetta e preparazione

    Come fare la Pasta infornata

    Sbriciolate la salsiccia e soffriggetela nell’olio, bagnandola con il vino e con l’aceto; quindi versate il concentrato di pomodoro ammorbidito in una pentola con l’acqua calda, salate, pepate, unite il basilico e fate sobbollire per 15 minuti.

    Impastate la carne con il trito di prezzemolo e aglio, il pangrattato, il pecorino, l’uovo sbattuto, il sale e il pepe; quindi formate con l’impasto tante palline grandi come nocciole e cuocetele nel sugo per 5 minuti.

    Lessate la pasta, scolatela al dente e conditela con metà del sugo preparato; versatela in una pirofila, alternandola a strati di pecorino, sugo di polpette, ricotta sbriciolata, terminando con il pecorino.

    Mettete la pirofila in forno e cuocete a 180° per 25 minuti circa.

    VOTA:
    4.8/5 su 2 voti

    Speciale Natale