Adori il cocktail di gamberetti anni 90? Presentalo in modo originale e non passerai per 'antico'

come attualizzare il cocktail di gamberetti ricetta

Il classico cocktail di gamberetti, l'antipasto vintage torna di moda - buttalapasta.it

Rimanda al passato ma è sempre buono: il cocktail di gamberetti è un classico e lo si può attualizzare con una bella presentazione, nuova e originale. 

Antipasto vintage sempre molto apprezzato, il cocktail di gamberetti ci riporta immediatamente a qualche decennio fa, agli anni ’80 e ’90 in cui era l’ultima moda.

Chi ama quel sapore e lo vede benissimo  per iniziare un pranzo non deve assolutamente rinunciarci per paura di apparire retrò. Con qualche piccola modifica, ad esempio alla presentazione, l’effetto sarà diverso, più attuale, contemporaneo e sempre sfizioso e stuzzicante.

Indicato, in genere, per le occasioni speciali, è una portata elegante e raffinata perfetta per una cena elegante. Ottimo anche da sistemare all’interno di un buffet, accompagnato da un fresco prosecco, il cocktail di gamberetti è un’ottima scelta anche per un aperitivo sofisticato.

Si prepara in poche mosse in modo semplicissimo. È composto da gamberetti, l’ingrediente protagonista, in una salsa rosa che si forma dall’unione di maionese e ketchup. L’insalata verde fa da letto e regala freschezza oltre a decorare visivamente il piatto per creare un elemento di varietà tra i colori.

Come trasformare il classico cocktail di gamberetti in un antipasto attuale

Invece delle classiche coppe in cui inserire il cocktail si può scegliere di sistemarlo in barchette di pane, semplicemente realizzate piegando fette di pancarrè e tostandole in forno su di un supporto in modo da ottenere la forma. La stessa cosa si può fare creando dei cestini di Parmigiano, facendo sciogliere il formaggio in padella dandogli una forma rotonda per poi farlo asciugare adagiato sul fondo di una ciotolina così che, indurito, faccia da contenitore. Anche dei gusci di pasta frolla salata da cuocere in stampi a barchetta sono l’ideale.

come attualizzare il cocktail di gamberetti ricetta

Per una presentazione innovativa le barchette di cocktail di gamberetti – buttalapasta.it

Ingredienti

  • 200 g di gamberetti
  • 150 g di maionese
  • 50 g di ketchup
  • Insalata verde q.b.

Preparazione

  1. Per cominciare bisogna lavare i gamberetti e lessarli in una pentola piena d’acqua e portata ad ebollizione. Devono cuocere per 3 – 5 minuti circa.
  2. Poi scolarli e lasciare che si raffreddino. A questo punto si passa a pulirli, eliminando la testa, il guscio e la parte finale della coda.
  3. Dopo, lavare l’insalata verde e tagliarla a sottili striscioline. 
  4. In una ciotolina mescolare la maionese e il ketchup amalgamando con cura. Si otterrà una salsa rosa.
  5. Non resta che comporre il cocktail: se si sceglie la modalità innovativa sistemare gli ingredienti dentro il tipo di guscio scelto, la barchetta di pane o di pasta frolla o il cestino di Parmigiano.
  6. Sistemare prima un mucchietto di verdura, poi un po’ di salsa rosa e infine i gamberetti.

Con qualche piccola modifica, il cocktail di gamberetti si trasforma in un aperitivo davvero sfizioso, adatto per ogni occasione.

Parole di Romana Cordova

Potrebbe interessarti