Churros croccanti sì, ma in friggitrice ad aria: non noterai la differenza e la linea sarà salva

ricetta churros in friggitrice ad aria

Croccanti e leggeri, i churros cotti in friggitrice ad aria - buttalapasta.it

Buoni e croccanti al punto giusto, i churros sono una vera delizia, ma fatti in friggitrice ad aria sono anche molto più leggeri. Da provare!

Tipici dolcetti della cucina spagnola e latino americana, i churros conquistano perché sono davvero molto golosi. Semplici da realizzare, si fa una pastella e poi si friggono dandogli la classica forma a bastoncino con la sac-a-poche con il beccuccio rigato che gli dona le caratteristiche righe.

Sfiziosi e invitanti, questi dolcetti dalla forma cilindrica e allungata si mangiano senza niente in aggiunta, ma solo passati nello zucchero o possono essere intinti e accompagnati da una crema golosa, ad esempio al cioccolato, ma anche una crema spalmabile del gusto preferito. I churros rappresentano anche uno street food che si può assaporare nelle fiere o nelle feste cittadine, venduti tra le bancarelle e mangiati passeggiando.

Prepararli in casa è abbastanza semplice e sono ideali per momenti festosi o quando si vuol gustare qualcosa di dolce e goloso. La caratteristica che li rende così sfiziosi in genere è il fatto che sono fritti. Il sapore è pieno e corposo, e piacciono molto anche per questo. Ma si sa, la frittura non fa sempre bene e se si cerca una maggior leggerezza si può optare per i churros cotti in friggitrice ad aria. 

Churros in friggitrice ad aria: un connubio di golosità e leggerezza

La friggitrice ad aria garantisce una cottura particolarmente leggera svolgendo una funzione molto simile al forno. I churros cotti all’interno della friggitrice ad aria sono buoni come se fossero fatti nella maniera tradizionale, ma con un minor contenuto di grassi. Mantengono la stessa consistenza: sono croccanti fuori e teneri dentro. Si preparano davvero molto in fretta, ecco come.

ricetta churros in friggitrice ad aria

Golosissimi, i churros in friggitrice ad aria sono anche leggeri – buttalapasta.it

Ingredienti

  • 250 g d farina 00
  • 250 ml di acqua
  • 2 uova
  • 100 g di burro
  • 50 g di zucchero semolato
  • 1 pizzico di sale

Preparazione

  1. Per iniziare bisogna preparare la pastella. In una pentola versare l’acqua, aggiungere il burro tagliato a pezzetti e lo zucchero.
  2. Non appena il burro si è sciolto e cominceranno a formarsi delle bollicine gettare la farina a pioggia e il sale.
  3. Con un cucchiaio di legno mescolare velocemente ed energicamente fino a quando l’impasto si staccherà dalle pareti della pentola. Ci vogliono pochissimi minuti.
  4. Quindi lasciar raffreddare e poi unire un uovo alla volta mescolando e aggiungendo il successivo solo quando il primo si è completamente assorbito.
  5. A questo punto non resta che mettere l’impasto in una sac-a-poche con beccuccio a stella e formare i churros direttamente nel cestello della friggitrice ad aria rivestito di carta da forno.
  6. Spruzzare leggermente con un po’ di olio e cuocere a 200° per 10-12 minuti, finché non saranno ben dorati. A metà cottura bisogna ricordarsi di girarli per cuocerli uniformemente.
  7. Infine estrarli e passarli nello zucchero semolato e procedere a formare e cuocere altri churros allo stesso modo fino all’esaurimento dell’impasto.

I churros vanno mangiati ben caldi sul momento. Possono essere gustati anche tiepidi e mantengono la loro fragranza e la loro consistenza così invitante e sfiziosa, ma non è possibile conservarli. Quando diventano freddi infatti si trasformano perdendo tutta la loro attrattiva.

Parole di Romana Cordova

Potrebbe interessarti