Sai come conservare le patate nel modo giusto? C'è un errore che fanno in tanti, ecco i consigli del contadino

Avete tante patate crude e non sapete come farle durare? Avete cucinato le patate e vi sono avanzate? Oggi vi sveliamo una volta per tutte come conservare le patate nel modo corretto.

Come conservare le patate crude o cotte

Come conservare le patate crude o cotte, i consigli del contadino - buttalapasta.it

Ecco alcuni trucchi da conoscere su come conservare le patate in casa dopo averle acquistate, crude, oppure dopo averle cotte. Leggete i nostri consigli.

Ne avete comprato una grande quantità e ora vi state chiedendo come conservare le patate in modo corretto per poterle usare nel tempo. Questa tipologia di ortaggio non ama la conservazione in frigorifero, al contrario di altri tipi di verdure. Quindi bisogna tenerle in posti diversi dal frigo. Ma dove e soprattutto come? Qui di seguito trovate tanti consigli per tenere le patate in modo corretto, siano esse cotte o crude.

Le patate sono uno di quegli ingredienti da tenere sempre in casa perché sono molto versatili e si possono cucinare in mille modi diversi. Con un paio di patate si svolta la cena quando si ha poco tempo e poca voglia di cucinare. Eppure, spesso, le si compra e non si sa come conservarle bene. Il rischio è di ritrovarsi delle patate germogliate che non sono più buone.

Consigli su come conservare le patate nel modo migliore

Quello che dovete tenere presente è che le patate odiamo l’umidità e anche il caldo, quindi soprattutto in estate e con le alte temperature tendono a sciuparsi molto in fretta. Ma c’è il modo per correre ai ripari e conservare le vostre patate in modo ottimale. Prima di tutto, subito dopo averle comprate, riponetele in un luogo fresco e asciutto, ma soprattutto evitate di lasciarle alla luce. Le patate amano il buio.

conservare le patate

Seguite i consigli del contadino per conservare le patate cotte o crude – buttalapasta.it

Conoscete già tutti i trucchi su come far durare le patate più a lungo? Sicuramente sapere come conservare le patate nel modo corretto vi consente di poterle tenere in casa più a lungo. Quindi va bene metterle in un sacchetto, ma non deve essere di plastica bensì di carta o di stoffa, meglio se di iuta. Le patate devono respirare.

Una volta che avrete bene in mente come conservare questi ortaggi potrete poi usarli per fare le migliori ricette con le patate che vi piacciono, e sappiamo tutti che si possono cucinare in una infinità di modi.

Se invece volete sapere come conservare le patate cotte, sappiate questo tipo di ortaggio tende a perdere la fragranza se conservato in frigo, specialmente nel caso di patate bollite o di patate fritte. Se invece sono già cotte e condite, ad esempio se avete preparato una delle ricette di insalata di patate sfiziose, potete coprire il piatto con pellicola per alimenti, per non far entrare l’aria, e poi riporre in frigo.

Un altro metodo efficace è trasferire le patate cotte in un contenitore ermetico da mettere in frigo, il cibo va consumato entro un paio di giorni.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrive per il web dal 2007 di cronaca italiana ed estera, politica e costume. La sua passione è la buona cucina, non solo le ricette della tradizione gastronomica italiana e internazionale ma anche piatti originali e particolari. Divide il tempo libero tra musica, cinema, libri e fumetti d'autore.

Potrebbe interessarti