Dopo Pasqua non dovremmo, ma per il weekend facciamo la pizza fritta: cuore filante e bontà incredibile

ricetta pizza fritta

Deliziosa pizza fritta pronta da gustare - buttalapasta.it

Lasciati tentare dalla bontà della pizza fritta, anche dopo Pasqua: questa ricetta ti svolta il weekend con gusto e morbidezza.

Se c’è un modo per coccolarsi durante un weekend, è sicuramente cucinare una deliziosa pizza fritta da condividere con chi ami. Anche se è appena passata la Pasqua e si è tornati tutti a dieta, questa prelibatezza è troppo buona per resistere. Ti proponiamo una ricetta deliziosa per preparare una pizza dal cuore filante di ricotta, provola e salame. Con questo piatto unico farai un figurone alla tua prossima cena, lasciando tutti a bocca aperta.

Scopri la ricetta passo passo per preparare la pizza fritta fatta in casa. Ecco tutti i segreti per una preparazione veloce e deliziosa, da proporre alla tua prossima cena in compagnia per stregare tutti quanti.

Pizza fritta perfetta per il weekend: la ricetta filante e morbida che ti conquista al primo morso

Ecco tutto ciò di cui avrai bisogno per la preparazione la pizza fritta fatta in casa, grazie ad una ricetta passo passo golosissima e unica. Con questo piatto unico farai davvero un figurone per quanto è buono e filante. La ricetta si riferisce alle dosi per 4 pizze.

pizza fritta ricetta

Come preparare deliziose pizze fritte – buttalapasta.it

Ingredienti:

  • 500 gr di farina manitoba
  • 320 gr di acqua
  • 2 gr di lievito di birra secco
  • 10 gr di sale
  • 300 gr di ricotta di bufala
  • 100 gr di provola
  • 200 gr di pomodori pelati
  • 60 gr di salame tipo Napoli
  • 8 foglie di basilico
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • 1.3 l di olio di semi

Preparazione:

  1. Preparazione dell’impasto: in una planetaria con gancio, unire la farina setacciata e il lievito di birra secco. Aggiungere gradualmente 1/4 dell’acqua e iniziare ad impastare. Continuare ad aggiungere acqua poco per volta e incorporare il sale. Versare il resto dell’acqua e lavorare fino ad ottenere un impasto liscio ed elastico. Lasciar lievitare fino al triplo del volume.
  2. Formazione dei panetti: dividere l’impasto in 4 parti uguali e formare delle palline. Lasciar lievitare nuovamente per 3 ore.
  3. Preparazione del ripieno: tagliare il salame e la provola a cubetti. Schiacciare i pomodori pelati e condire con sale e pepe. Lavorare la ricotta per renderla cremosa.
  4. Cottura: stendere le palline di impasto su una spianatoia e creare dei dischi. Farcire metà di ciascun disco con ricotta, pomodori, salame, provola e basilico. Ripiegare l’altra metà sopra al ripieno, sigillando bene i bordi. Friggere le pizze in olio caldo fino a doratura.

Ed ecco pronti da gustare la tua fantastica pizza fritta fatta in casa. Con pochi ingredienti e una ricetta deliziosa e precisa, può nascere un grande piatto, adatto a molte occasioni diverse e super saporito. Da provare subito e da condividere!

Parole di Chiara Poiani