Hai sempre sbagliato ad usare il porta rotoli: prova così e risparmierai spazio in cucina

come usare porta rotoli di carta assorbente

Ecco come usare il porta rotoli di carta assorbente per guadagnare spazio - buttalapasta.it

Ecco come usare il porta rotoli di carta assorbente in cucina risparmiando tantissimo spazio, la soluzione geniale a cui forse non pensavate.

Un porta rotoli in cucina vi consente un facile accesso agli strappi tutte le volte che ne avete bisogno, ad esempio per asciugarvi le mani oppure per tamponare il pesce o la carne, o altri ingredienti che non devono essere troppo umidi prima di andare in cottura.

Ma lo sappiamo bene che molti di voi lamentano che lo spazio in cucina è sempre troppo poco, ci si muove a malapena. E di certo avere sul tavolo o sul piano di lavoro il rotolo di carta assorbente può essere di grande intralcio. Ma c’è un metodo geniale per usare il porta rotoli e risparmiare tantissimo spazio in cucina.

A voi non resta che provare questo trucchetto e vedrete che la vostra vita da cuochi amatoriali cambierà nettamente, da così a così!

Come usare il porta rotoli di carta assorbente in cucina senza sprecare spazio

Gli usi della carta assorbente in cucina sono tanti, è indispensabile per preparare le ricette più diverse. La si usa praticamente ogni giorno, ma molto probabilmente avete sempre sbagliato ad usare il porta rotoli. Di seguito vi sveliamo come fare per risparmiare spazio con un solo gesto.

dove mettere il porta rotoli in cucina

Porta rotoli in cucina, il modo geniale per non occupare spazio – buttalapasta.it

Tutti voi lo sapete già che cos’è un porta rotoli di carta assorbente e soprattutto quanto può essere utile questo accessorio in cucina. Il porta rotoli non solo consente di tenere la carta da cucina assorbente sempre a portata di mano, ma ne facilita anche lo strappo.

Insomma, anche se non tutti ce l’hanno in dotazione nella propria cucina, il porta rotoli serve a mantenere in posizione stabile il rotolo di carta assorbente. E a facilitarne un utilizzo anche con una certa frequenza rendendo più semplice e veloce l’uso per tutte le attività che richiedono di asciugare, di tamponare o di raccogliere del materiale e allo stesso tempo assorbire.

In più, un porta rotoli di carta da cucina assorbente permette di strappare facilmente il foglio di carta necessario senza dover maneggiare l’intero rotolo, rappresentando così una soluzione ottimale dal punto di vista igienico. Ma dove metterlo invece di lasciarlo sul tavolo di lavoro a occupare tutto quello spazio?

Se il vostro porta rotoli è dotato di un’asta, quella da cui in genere si fa passare il foglio di carta per poterlo strappare con facilità, lo potete usare in modo più utile. Cioè lo potete agganciare sul ripiano della piattaia. Infilate il rotolo in orizzontale infilando l’asta tra il portabicchieri e la parte di metallo che serve a non far gocciolare l’acqua. E il gioco è fatto!

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrive per il web dal 2008 di cronaca italiana ed estera, politica e costume. La sua passione è la buona cucina, non solo le ricette della tradizione gastronomica italiana e internazionale ma anche piatti originali e particolari. Divide il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.

Potrebbe interessarti