Lo spuntino migliore per perdere peso? Il consiglio della nutrizionista è prezioso

Spuntino per dimagrire

Spuntino per dimagrire, idee da copiare (buttalapasta.it)

La nutrizionista consiglia tre snack dimagranti: ecco lo spuntino migliore per perdere peso, se stai facendo una dieta.

Seguire una dieta non significa privarsi del cibo ma assumere alimenti ipocalorici, freschi e leggeri che aiutano il metabolismo ad attivarsi e che non vanno a influire sui centimetri del girovita. Per dimagrire, infatti, non serve solo scegliere con cura cosa mangiare ma anche sapere quando mangiare.

Ad esempio, tra un pasto e l’altro puoi sgranocchiare degli spuntini leggeri seguendo i consigli che ti diamo, e che sono stati condivise da una nutrizionista molto seguita sui social. Lei si chiama Emily English e ha 323.000 follower su TikTok. Di recente ha postato dei video in cui spiega come la combinazione di alimenti ricchi di proteine ​​e fibre ti mantiene sazio tra un pasto e l’altro.

Spuntini per dimagrire e stare in forma, le idee da copiare

La nutrizionista spiega ancora come in una dieta è bene includere alimenti a basso indice glicemico, con pochi carboidrati e prodotti freschi ricchi di nutrienti. Ma quali snack light e dimagranti preferire? Alcune diete drastiche sconsigliano gli spuntini, ma in realtà è necessario mantenere alti i livelli di energia durante il giorno. Tuttavia, devi sgranocchiare le cose giuste per avere dei benefici e perdere peso senza andare a rischiare di vanificare i tuoi sforzi per dimagrire.

Dieta mediterranea

Cibi per una dieta mediterranea (buttalapasta.it)

Per semplificare le cose, l’influencer della salute conosciuta come @emthenutritionist, ha spiegato sui suoi social qual è lo spuntino migliore per perdere peso. Quindi gli snack per dimagrire, secondo lei, sono quelli ricchi di proteine ​​e fibre. Ma non solo: “È anche molto importante pensare alla quantità di micronutrienti assunti, quindi includo molta frutta e verdura fresca nello spuntino. Questo ti aiuterà a raggiungere tutti i tuoi obiettivi”, ha chiosato.

Nel dettaglio, il suo primo spuntino è stato il pane croccante proteico Ryvita con ricotta (o formaggio vegano) e avocado. Il piatto successivo è stato yogurt filtrato con avena jumbo, semi di chia e frutti di bosco congelati – e il super spuntino finale è stato uova sode con crudité di peperoncino e limone. I suoi seguaci hanno chiesto all’esperta se l’avena cruda fosse “buona”. Lei ha risposto: “Sorprendentemente sì. Ma scegli quelli jumbo! Soprattutto da mangiare con lo yogurt, provaci”.

Infine, ha detto la sua anche il dr. Michael Mosley, già medico presso il Royal Free Hospital di Londra, e ora presente nel programma della BBC Sounds, Just One Thing, in qualità di esperto di alimentazione. Il guru della dieta ha condiviso il suo cibo preferito e ha affermato che mangiare noci può aiutare le persone che cercano di dimagrire. “È metà pomeriggio e ho voglia di cioccolato o forse un biscotto, ma invece vado a fare uno spuntino ricco di proteine ​​che può proteggere il mio cuore, può allontanare il cancro e dare una spinta al mio cervello”. Un suggerimento davvero prezioso.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrive per il web dal 2007 di cronaca italiana ed estera, politica e costume. La sua passione è la buona cucina, non solo le ricette della tradizione gastronomica italiana e internazionale ma anche piatti originali e particolari. Divide il tempo libero tra musica, cinema, libri e fumetti d'autore.

Potrebbe interessarti