Mai fatte così le polpette di ricotta? Io metto un po' di limone e il gusto è alla Carlo Cracco

polpette ricotta limone ricetta

Deliziose come poche, come preparare le polpette di ricotta e limone - Buttalapasta.it

Colorate, gustose e perfette per l’estate: ti faccio preparare delle deliziose polpettine di limone e ricotta, proprio come un vero chef!

Fritte e con una deliziosa crosticina esterna ma con un cuore che nasconde tutta la freschezza dell’estate: queste imperdibili polpettine di limone e ricotta sono l’antipasto perfetto in queste calde serate da trascorrere in compagnia.

Si preparano facilmente e in poco tempo, il risultato è davvero appetitoso. La combo limone e ricotta è una delle più riuscite. La prima dona cremosità mentre il secondo lascia quel tocco di freschezza e un profumo decisamente invitante. Fritte poi, queste polpettine sono una vera svolta in tavola. Scopriamo la ricetta completa e il procedimento per la loro preparazione.

Polpettine fritte di ricotta e limone: gusto fresco e croccantezza unica

Dal gusto decisamente delicato rispetto alle classiche polpette a base di carne, al sugo o ancora quelle di verdure, queste a base di ricotta e limone sono una vera sfiziosità da gustare come antipasto in tavola. Per la loro realizzazione sono richiesti ingredienti semplicissimi e facilmente reperibili al supermercato: bastano pochi passaggi per un risultato unico.

Ingredienti

  • 500g di Ricotta fresca
  • 1 Limone
  • Sale e Pepe q.b
  • 1 Uovo
  • Timo e prezzemolo q.b (o altre erbe aromatiche)
  • 1 cucchiaio di Parmigiano
  • Pangrattato q.b
  • Olio q.b

Preparazione

polpette ricotta limone ricetta

Servile in tavola come antipasto: andranno a ruba! – Buttalapasta.it

  1. Iniziamo prima di tutto dalla ricotta che andrà scolata per eliminare tutto il siero in eccesso. Quindi, passiamola al setaccio (la sera prima se vogliamo assicurarci che perda tutto il siero, o anche un’oretta prima dell’intera preparazione);
  2. Trascorso poi questo tempo, recuperiamo la ricotta che riponiamo in un recipiente insieme a 1 uovo, sale, pepe, parmigiano e la buccia grattugiata di 1 limone. Uniamo anche le erbe aromatiche scelte, nel nostro caso prezzemolo e timo che avremo ben tritato. A questo punto impastiamo il tutto per ottenere un impasto omogeneo.
  3. La sua consistenza non sarà ancora quella di un impasto super compatto e facile da lavorare con le mani, ecco perché in questo caso si consiglia di aggiungere qualche cucchiaio di pangrattato e mescolare. A poco a poco, sentiremo la sua consistenza cambiare sotto le mani e quando l’impasto sarà abbastanza compatto da poter essere lavorato manualmente, allora vorrà dire che non occorrerà aggiungere altro pangrattato.
  4. Preleviamo delle piccole quantità di impasto e formiamo le nostre polpettine che, passiamo nel pangrattato per dare loro una panatura esterna. Scaldiamo dell’olio di semi in padella, e quando sarà ben caldo, tuffiamoci all’interno le polpettine che lasceremo friggere fino a doratura.
  5. Una volta pronte non ci resta che scolarle su un foglio di carta assorbente; et voilà, pronte da assaporare!

Attenzione, le polpettine di ricotta e limone possono essere cotte anche in forno o in friggitrice ad aria, a seconda delle proprie preferenze. In questo caso andranno condite con un filo d’olio e cotte a 180°C circa per 10-15 minuti, o in generale fino a doratura!

Parole di R.C

Potrebbe interessarti