Mai mettere questi 3 ingredienti in frigo: li butterai dopo pochi giorni!

alimenti da non mettere in frigo

I tre ingredienti da non mettere in frigo - buttalapasta.it

Vi consigliamo di evitare di mettere questi tre alimenti in frigo perché rischiate di buttarli nella spazzatura dopo pochi giorni.

A volte non ci si pensa, ma ci sono degli ingredienti per le vostre ricette di ogni giorno che non dovete mettere nel frigo se volete farli durare più a lungo. Infatti, mentre per i cibi cotti è davvero fondamentale conservarli in frigo per aumentarne la vita commestibile, per alcuni alimenti crudi il frigo è l’ultimo dei posti che dovete scegliere.

Il motivo è semplice, l’ambiente freddo e umido che si genera all’interno del frigo lo rende nemico di questi alimenti. Ma andiamo a vedere di quali ingredienti stiamo parlando, così se li avete messi in frigo, sapete che dovete andare subito a toglierli via. Di seguito vi indichiamo anche dove è meglio riporli.

Tutti i consumatori usano il frigo per metterci dentro alimenti cotti o crudi per farli durare più tempo, oppure per tenerli sodi e rassodati, pensate alle torte fredde o alle cheesecake. In genere in frigo vanno anche i formaggi oltre alla frutta e verdura di stagione, a eccezione di alcune tipologie. Ecco, fate attenzione perché non tutti gli ingredienti vanno messi in frigo.

Non mettere in frigo questi alimenti altrimenti vanno a male

Ad esempio non dovete mettere in frigo i pomodori, perché in pochi giorni li vedrete diventare mollicci, ma non cambieranno solo consistenza. Infatti perderanno il loro aroma e andranno a male facilmente presentando muffe. Qui vi diciamo dove conservare i pomodori correttamente.

alimenti da non mettere in frigo

Attenzione a questi alimenti, in frigo si perderanno subito – buttalapasta.it

Poi un altro alimento che non va in frigo è l’aglio, perché con la temperatura fredda tenderà a germogliare. Per conservare l’aglio mettetelo in un sacchetto di carta all’interno di un mobile della dispensa. Lì dove tenete anche altri ingredienti come le cipolle o le patate, si terranno compagnia e dureranno a lungo!

E poi c’è il pane in cassetta che non va mai messo in frigo. Il pane a fette così come le pagnotte o anche il pane da toast se messo in frigo tenderà a creare condensa dentro alla confezione. E di conseguenza lo vedrete velocemente andare a male con la formazione di muffe. Anche in questo caso dovete riporre le confezioni di pane in cassetta in dispensa, ovviamente devono essere ben chiuse con il loro gancetto, altrimenti diventa secco.

Infine vi consigliamo di leggere anche la nostra piccola guida sugli alimenti che non vanno mai messi in frigo, ma che vanno conservati in altro modo per poterli fare durare più a lungo sempre fragranti come se fossero freschi

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrive per il web dal 2008 di cronaca italiana ed estera, politica e costume. La sua passione è la buona cucina, non solo le ricette della tradizione gastronomica italiana e internazionale ma anche piatti originali e particolari. Divide il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.

Potrebbe interessarti