Molti ignorano questo legume, gustoso ed economico: non solo sazia e fa bene, ma fa anche dimagrire

il legume che fa bene e sazia

Taccole: il legume dai mille vantaggi - buttalapasta.it

Scopri le potenzialità di questi legumi: spesso sottovalutati ma molto nutrienti e salutari. Ecco come possono aiutarti a rimanere in forma!

Le taccole, vengono spesso confuse con un ortaggio qualsiasi, ma in realtà sono dei legumi, appartenenti alla famiglia delle Leguminose o Fabacee. Sono conosciute anche come “piselli mangiatutto” o “piselli delle nevi“, si distinguono per il loro sapore molto dolce e delicato, leggermente simile a quello dei piselli, ma con una forma più larga e piatta ed una consistenza diversa.

Nonostante la loro natura umile, le taccole nascondono una ricchezza di nutrienti e benefici per la salute che le rendono davvero interessanti come alimenti da inserire nella propria dieta. Inoltre, sono fantastiche anche come alleate nella perdita di peso!

Se sei curioso di conoscere tutte le potenzialità di questo legume eccezionale, sei nel posto giusto. Scopri i benefici delle taccole e come cucinarle al meglio, per poterle inserire nella propria dieta.

Il legume perfetto per perdere peso e non solo: tutti i benefici delle taccole

Nel mondo del cibo possiamo sicuramente evidenziare moltissimi alimenti che sono perfetti per la salute generale e anche per aiutare a mantenersi in forma o perdere peso. Tra questi non possiamo che citare le taccole, un legume dalle mille potenzialità in quanto a benessere di corpo e mente. Ecco tutti i benefici:

le proprietà delle taccole

Taccole fresche: tutte le potenzialità – buttalapasta.it

  • Combattono la stitichezza: questi legumi sono ricchi di fibre insolubili, in grado di favorire il transito intestinale e combattere problemi di stitichezza.
  • Aumentano il senso di sazietà: grazie all’alto contenuto di fibre ed al basso apporto calorico, le taccole possono essere molto utili per il senso di sazietà e per aiutare a controllare il proprio peso. Sono un’ottima opzione per coloro che cercano di dimagrire o di mantenersi in forma.
  • Ideali per diabetici e obesi: le taccole sono adatte anche a chi deve controllare i livelli di zucchero nel sangue, per problematiche di salute, come nel caso di diabete o obesità. Grazie al loro contenuto di fitati e saponine le taccole aiutano a ridurre l’assorbimento degli zuccheri.
  • Contrastano l’anemia: la presenza di ferro le rende anche molto utili per contrastare l’anemia e i problemi di spossatezza. Integrarle nella dieta può davvero aiutare a mantenere un livello ottimale di emoglobina nel sangue.
  • Aiutano a regolarizzare le mestruazioni: infine, il contenuto di fitoestrogeni delle taccole le rende utili per regolare il ciclo mestruale, nel caso di mestruazioni irregolari.

Come si possono cucinare? Le taccole possono essere mangiate sia crude (dopo essere state lavate bene), sia cotte. Se si preferisce cucinarle basterà lavarle bene e rimuovere le estremità ed il filo centrale del baccello. Poi si possono cucinare al vapore per 15 minuti, che è il metodo migliore per preservare le proprietà nutrienti.  Oppure si possono bollire per 10 minuti.

Ecco quindi tutti i benefici delle taccole, un legume assolutamente da integrare nella propria dieta. Assumere una quantità sufficiente di taccole può portare notevoli miglioramenti nella tua salute e nel tuo benessere generale. Sperimenta con ricette sempre nuove e approfitta di tutto ciò che ha da offrire questo speciale legume verde.

Parole di Chiara Poiani

Potrebbe interessarti