Patate dolci, si possono cucinare anche così: questa ricetta vi conquisterà

ricetta facile empanadas

Puoi cucinare le patate dolci anche così - buttalapasta.it

Vediamo come preparare una ricetta sfiziosa con le patate dolci, per gustare questi tuberi in modo diverso dal solito.

Le patate dolci sono uno degli ingredienti tipici della cucina dell’America centrale e del Sud infatti in Italia sono conosciute anche con il nome di patate americane. Possono essere di diversi tipi e colori, e si possono usare sia per realizzare delle ricette salate che per preparare dei dolci golosi.

In questo caso andiamo a scoprire una ricetta sfiziosa per usare le patate dolci in un piatto tipico della gastronomia argentina. Siete pronti a scoprire di cosa si tratta? Andiamo in cucina e cominciate a radunare gli ingredienti sul tavolo.

Le empanadas di patate dolci

Facciamo le empanadas, dei fagottini ripieni,  piatto tipico della cucina argentina. Dal punto di vista nutrizionale, le patate dolci sono una fonte di carboidrati complessi, che forniscono energia, e sono ricche di fibre, vitamina C e potassio. Contengono anche beta-carotene, un antiossidante che il corpo trasforma in vitamina A. Sono quindi un alimento che contribuisce alla salute degli occhi, della pelle e del sistema immunitario.

In questo caso vi proponiamo una ricetta di empanadas con le patate dolci, in cui il ripieno è arricchito di carne di maiale macinata, uova, formaggio di capra, patate dolci lesse, e spezie per dare più profumo al tutto. Provatele e gustatele con i vostri ospiti.

ricetta facile empanadas

Ecco la ricetta delle empanadas, golosissime! – buttalapasta.it

Ingredienti per l’impasto

  • 250 gr di farina 00
  • 125 gr di acqua a temperatura ambiente
  • 20 ml di olio extra vergine di oliva
  • 5 gr di sale

Per il ripieno

  • 200 gr di carne tritata
  • 2 cipollotti
  • 1 uovo sodo
  • 2 patate dolci
  • 100 gr di formaggio fresco di capra
  • 1 pizzico di cannella in polvere
  • 1 pizzico di cumino in polvere
  • una manciata di noci pecan
  • 2 cucchiaini di uvetta
  • olio per friggere

Preparazione

  1. Prima di tutto preparate la farcitura. Sbucciate i cipollotti e tritateli, versate in padella con un filo di olio, appena sono lucidi aggiungete la carne macinata, fare rosolare e cuocete 10 minuti. Aggiungete anche l’uvetta ammollata in acqua e strizzata e le spezie.
  2. Lavate le patate dolci, sbucciatele e tagliatele a cubetti molto piccoli, rosolatele in una padella antiaderente con poco olio. Unite le patate alla carne e lasciate raffreddare.
  3. Nel frattempo lessate l’uovo, fatelo bollire per 8 minuti. Poi mettete da parte a raffreddare.
  4. Mescolate insieme tutti gli ingredienti, aggiungendo anche il formaggio di capra e le noci pecan.
  5. Ora preparate la sfoglia mescolando in una ciotola la farina e l’acqua, l’olio e il sale. Fate riposare il panetto coperto con pellicola per circa trenta minuti.
  6. Con l’impasto ottenuto ricavate dei dischi di mezzo centimetro di spessore e di 12 cm di diametro, farciteli al centro con un cucchiaio di ripieno, piegate i bordi per sigillare bene.
  7. Friggete in olio caldo fino a doratura oppure mettete in forno a le empanadas a 180 gradi per 15/20 minuti o fino a doratura.

E non perdetevi le altre ricette con patate dolci che potete preparare insieme a noi!

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrive per il web dal 2008 di cronaca italiana ed estera, politica e costume. La sua passione è la buona cucina, non solo le ricette della tradizione gastronomica italiana e internazionale ma anche piatti originali e particolari. Divide il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.

Potrebbe interessarti