Muffin ripieni

Muffin ripieni

Tempo:
40 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
6 Persone
Calorie:
255 Kcal/Porz

    La ricetta dei muffin ripieni permette di servire ai propri ospiti, senza troppe difficoltà, un dessert goloso ma poco impegnativo da realizzare, semplice nel gusto e versatile come pochi. Se avete in programma la visita degli amici o se avete organizzato un tè pomeridiano in compagnia, questi muffin ripieni di marmellata (o di crema se preferite) costituiranno la ciliegina sulla torta di un’occasione conviviale. Partite dall’impasto base dei muffin, magari seguendo la ricetta americana, quindi, al momento di riempire i pirottini, inserite all’interno dell’impasto un cucchiaino della farcia prescelta. Oltre che con la marmellata, potrete ottenere dei muffin ripieni alla Nutella, al caramello o al cioccolato bianco: non vi resta che sbizzarrirvi assecondando le vostre preferenze o, perchè no, creare un mix di gusti per accontentare tutti.

    Ingredienti

    Ingredienti Muffin ripieni per sei persone

    • 280 gr di farina 00
    • 120 ml di olio di semi di girasole
    • 3 uova
    • 1 pizzico di sale
    • 100 ml di latte
    • 90 gr di zucchero
    • 1 bustina di lievito per dolci
    • marmellata del gusto preferito

    Ricetta e preparazione

    Come fare i Muffin ripieni

    Versate in una ciotola la farina 00 setacciata con il lievito con un colino a maglie fitte per eliminare i grumi. Unite lo zucchero, il sale e mescolate bene. Preparato questo primo composto a base di polveri, passate al secondo.

    In una ciotola a parte mescolate gli ingredienti liquidi, ovvero il latte, l’olio di semi di girasole e le uova. Amalgamate con una forchetta per ottenere un composto fluido.

    Riunite i due composti nella stessa ciotola e mescolate bene ma brevemente con un cucchiaio, in modo tale da eliminare la maggior parte dei grumi.

    Suggerimento:

    Se dovesse rimanerne qualcuno niente paura, è una prerogativa dei muffin

    Adesso imburrate ed infarinate degli stampini singoli da muffin oppure coprite l’apposita teglia con i pirottini di carta.

    Versate all’interno di ognuno un cucchiaio di impasto e, con l’aiuto di un cucchiaino, mettete sopra un cucchiaino di marmellata.

    Consigli:

    Potete utilizzare la marmellata del gusto preferito. Ottime sono quella ai frutti di bosco, quella di arance, quella di fragole o di frutti di bosco

    Suggerimento:

    E' consigliabile congelare il ripieno prescelto già porzionato tirandolo fuori dal freezer al momento dell'utilizzo. Questo trucchetto eviterà che la marmellata cada subito sul fondo dei pirottini una volta in forno

    Effettuata tale operazione coprite con l’impasto rimasto ma prestando attenzione a non superare i 2/3 dell’altezza.

    Preriscaldate il forno impostando la temperatura a 180 °C. Una volta caldo inserite al suo interno la teglia o gli stampini.

    Fate cuocere i muffin ripieni per 20 minuti circa, quindi tirateli fuori dal forno, fateli intiepidire e spolverateli di zucchero a velo.

    Varianti dei muffin ripieni

    E’ inutile sottolineare come possiate farcire l’interno dei muffin davvero con qualsiasi ingrediente. Che ne dite di provare i muffin ripieni di ricotta? Mescolatela con zucchero e cannella prima dell’utilizzo.

    I muffin ripieni di panna, invece, si possono farcire dopo la cottura, per evitare che questa, specie se montata, si sciolga.

    I muffin ripieni di mele sono ideali per la colazione: fatele saltare prima in padella con burro, zucchero di canna e cannella; i muffin con cuore di amarena sono spettacolari: segnatevi la variante!

    Tra i grandi classici ci sono, infine, i muffin ripieni di crema al limone e di crema al latte, che piacciono molto ai bambini.

    VOTA:
    4.4/5 su 7 voti