Scarico otturato? Basta prodotti chimici, con il trucco della pellicola risolvi in un attimo

scarico otturato trucco pellicola

Come liberare lo scarico otturato con la pellicola -buttalapasta.it

Se lo scarico è otturato e volete una soluzione immediata senza dover usare dei prodotti chimici potete usare la pellicola. Ecco come fare.

Quando lo scarico si intasa è sempre un problema. Se poi non si hanno tra le mani gli strumenti giusti per poterlo risolvere, le cose diventano ancora più complicate. Eppure c’è un modo che dovete conoscere per sturare lo scarico otturato senza usare altro che della pellicola per alimenti.

Come fare a liberare lo scarico che si è otturato? Segnatevi il trucco della pellicola e vedrete che, se ce ne fosse mai bisogno, saprete come risolvere in un baleno e senza sforzo questo inconveniente tanto comune.

Come usare la pellicola per liberare lo scarico otturato

La pulizia di tutti gli scarichi della casa dovrebbe essere fatta con una certa regolarità per evitare che si possano accumulare residui che, a lungo andare, possono portare in modo facile all’otturazione delle tubature. Questo può accadere in ogni ambiente in cui ci sia uno scarico, dalla cucina al bagno. Mentre abbiamo già visto che è meglio non far andare determinati cibi nello scarico del lavandino per evitare di fare un disastro, si ha una certa difficoltà a controllare quello che va a finire nello scarico del wc…

Ma non è tanto strano che si otturi anche lo scarico del gabinetto. Allora come si può risolvere? Non usate acidi che potrebbero essere anche molto pericolosi, evitate di avventurarvi con lo stura lavandino nel water, prendete semplicemente della pellicola.

scarico otturato trucco pellicola

Pellicola per sturare wc, potete comprare anche l’adesivo – Foto Amazon @TAOYUN – buttalapasta.it

Cosa fare con la pellicola per alimenti se lo scarico del water è intasato, direte voi? La risposta è semplice, coprendo completamente l’apertura del wc con la pellicola si crea una sorta ti “coperchio” che serve a non far passare l’aria. Quindi vi basta tirare lo sciacquone per far salire il livello dell’acqua e subito dopo dovete solo premere con forza sulla pellicola.

In tal modo avrete creato una sorta di stantuffo che, con la pressione che andrete a esercitare con le mani sulla pellicola, potrà favorire la liberazione dello scarico. Prima di chiamare l’idraulico potete provare questo metodo, di certo molto più economico. Se non ve la sentite di usare questo metodo così fai da te, sappiate che in vendita potete trovare degli speciali adesivi che si applicano al wc e che sfruttano lo stesso principio. Anche questi devono essere usati nella stessa modalità, si crea un tappo sul sedile del water, si tira lo sciacquone per far aumentare il volume e si preme con forza per liberare lo scarico.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrive per il web dal 2008 di cronaca italiana ed estera, politica e costume. La sua passione è la buona cucina, non solo le ricette della tradizione gastronomica italiana e internazionale ma anche piatti originali e particolari. Divide il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.

Potrebbe interessarti