Quanto è facile lo sformatino pollo e cavolfiore? E lo mangiano volentieri anche i bambini perché è buonissimo

L'idea per il pranzo di oggi: uno sformatino di pollo e cavolfiore buono come questo mette d'accordo tutta la famiglia!

Sformatino pollo e cavolfiore in cocotte

La ricetta dello sformatino pollo e cavolfiore - buttalapasta.it

La ricetta dello sformatino di pollo e cavolfiore è facilissima da fare ed è un ottimo modo per far gustare un piatto di carne leggera e verdure anche a chi non ama particolarmente i cavolfiori.

Infatti la particolarità di questa pietanza è che è talmente saporita che la potete offrire anche ai bambini che non faranno assolutamente i capricci e anzi, vi chiederanno di farla spesso!

Tra l’altro è una ricetta che possiamo considerare antispreco perché la potete fare con il pollo arrosto avanzato. Certo, se non ce l’avete usate tranquillamente della carne di pollo disossandola o prendendo del petto di pollo, ad esempio. Il risultato sarà sempre ottimo.

Come si prepara la ricetta dello sformatino di pollo e cavolfiore

Per preparare lo sformato di pollo e cavolfiore è necessario avere del pollo già cotto, quindi se partire da zero dovete cuocere il pollo, lessare il cavolfiore e poi unirli insieme, dopo averli tritati grossolanamente, insieme con patate lessate, uova, formaggio grattugiato e aromi a piacere.

Sformatino di pollo e cavolfiore in cocotte monoporzioni su tovagliolo azzurro

Sformatino di pollo e cavolfiore, la ricetta sfiziosa che piace anche ai bambini – buttalapasta.it

Vedrete che tutti apprezzeranno lo sformato di pollo, patate e cavolfiore, con la sua superficie dorata e croccante è un piatto assolutamente irresistibile. Infatti è talmente buono che non restano mai avanzi! Ed ecco come si prepara. Se avete più ospiti per il pranzo della domenica vi basta aumentare le dosi degli ingredienti.

Ingredienti per quattro persone

  • 300 gr di pollo arrosto avanzato
  • 600 gr di cavolfiore
  • 400 gr di patate bollite
  • 100 gr di formaggio Parmigiano Reggiano grattugiato
  • tre uova
  • qualche foglia di spinacino
  • sale
  • pepe
  • noce moscata
  • olio extra vergine di oliva

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione della ricetta dello sformatino di pollo e cavolfiore pulendo le verdure.
  2. Lessate le patate al vapore dopo averle sbucciate e ridotte a pezzi. Basteranno circa venti minuti, schiacciatele e mettetele da parte.
  3. Fate cuocere anche il cavolfiore a vapore dopo averlo ridotto a cimette per circa venti minuti, tritate grossolanamente il tutto e aggiungete alle patate.
  4. Aggiungete i pezzi di pollo arrosto avanzato tagliati a cubetti, unite qualche foglia di spinacino lavato e asciugato.
  5. Ora aggiungete le uova leggermente sbattute e il formaggio Parmigiano Reggiano grattugiato. Regolate di sale e di pepe nero e unite una spolverata di noce moscata. Mescolate per amalgamare il composto.
  6. A questo punto potete trasferire il composto in quattro cocotte leggermente unte con poco olio extra vergine di oliva.
  7. Mettete nel forno caldo a 180 gradi e cuocete per circa trenta minuti. Servite in tavola.

Questo è solo uno dei tanti sformati golosi saporiti che potere realizzare con le nostre ricette. Scopriteli tutti!

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrive per il web dal 2008 di cronaca italiana ed estera, politica e costume. La sua passione è la buona cucina, non solo le ricette della tradizione gastronomica italiana e internazionale ma anche piatti originali e particolari. Divide il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.

Potrebbe interessarti